Video

Follia a Civitanova Marche: dopo la gara di bevute salta in mutande su un'auto in transito [VIDEO]

-

Il video, divenuto virale sui social, è poi stato pubblicato anche da alcune testate locali. Protagonista della bravata (che ora rischia di costargli cara) un giovane di origini straniere

“Ero in auto con mia figlia di quattro anni quando ho visto questo ragazzo in mutande farsi avanti, saltarmi sul cofano dell’auto, salire sul tetto e saltare giù prima di darsi alla fuga e far perdere vigliaccamente le proprie tracce. Mia figlia si è spaventata tantissimo e ho deciso di non lasciar correre, anche perché ho scoperto che questo ragazzo non è nuovo a spacconate del genere e qualcuno deve pur dargli una lezione” – Sono queste, in estrema sintesi, le dichiarazioni rilasciate ad una testata online del Maceratese dal cittadino di Civitanova Marche che si è ritrovato suo malgrado protagonista di un episodio al limite  della follia. Era passata da poco la mezzanotte quando un ragazzo in mutande è letteralmente saltato sopra al suo Suv Nissan. L’uomo ha offerto una ricompensa in denaro a chiunque sapesse indicargli informazioni utili per risalire all’identità del vandalo e la ricerca ha dato i suoi frutti. Perché il giovane, un 24enne di origini extracomunitarie e residente al nord, è stato effettivamente rintracciato, grazie anche ai social. Il suo gesto, e la serata a gomito alzato, erano tra l’altro finiti tra le sue stories di Instagram. Tanto che il proprietario della Nissan ha reso pubblico il video, poi divenuto virale nel giro di pochissimo tempo e ripreso da diverse testate locali. L’uomo ha sporto denuncia. Dalle stories del giovane, invece, è possibile ricostruire la serata di follia: una vera e propria gara di bevute sul lungomare della cittadina marchigiana, con tanto di sfida social a restare in mutande e saltare sopra le auto.  L’impressione, però, è che questa volta più dei followers conterà i guai.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento