novità

Ford F-150: ecco la generazione dei 43 anni

-

Quattordicesima generazione per il longevo pick-up dell’Ovale Blu, il più venduto in America

Negli USA Ford ha presentato la quattordicesima generazione della sua vettura più popolare in America, ovvero il pick-up Ford F-150, la cui introduzione sul mercato risale addirittura al 1948.

L’ennesima evoluzione del pick-up più venduto del Nord America non tradisce il suo look yankee fatto di linee squadrate e tutte orientate alla praticità, ma si è fatto sensibilmente più elegante, pur mantenendo la sua “allure” da duro e puro.

Lo F-150 rimane fedele al telaio in acciaio scatolato, abbinato ad una carrozzeria in alluminio. E’ stato ridisegnato con fari aggiornato, un nuovo cofano anteriore e paraurti più avvolgenti. I parafanghi anteriori sono più alti e tra le personalizzazioni disponibili spiccano le ben 11 opzioni per la griglia anteriore, dotata di saracinesche comandate elettronicamente che conciliano aerodinamica e raffreddamento.

L'interno è stato completamente riprogettato adottando sedili più resistenti all’abrasione, nuovi vani portaoggetti e un schermo centrale da 12 pollici che consente agli occupanti di condividere lo schermo e controllare più funzioni contemporaneamente, tra cui il navigatore e l’hi-fi in maniera distinta tra il guidatore ed il passeggero anteriore.

La novità più importante è però sotto il cofano: in attesa della versione 100% elettrica del best seller dell’Ovale Blu che dovrebbe arrivare nel 2022, arriva un nuovo propulsore ibrido.

E’ il V6 Full Hybrid PowerBoost da 3,5 litri, che si basa sul V6 da 3,5 litri di Ford combinato con il cambio automatico SelectShift a 10 velocità con motore elettrico da 47 cavalli integrato nella trasmissione. Il motore elettrico grazie alla funzione di frenata rigenerativa aiuta a ricaricare la batteria agli ioni di litio da 1,5 kWh.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ford