Francia, stretta su endotermiche: primo sì in Parlamento per lo stop alle auto oltre 123 g/km dal 2030

Francia, stretta su endotermiche: primo sì in Parlamento per lo stop alle auto oltre 123 g/km dal 2030

L'Assemblea nazionale ha approvato un articolo della legge sul clima che proibisce la vendita di vetture con emissioni di CO2 superiori a 123 g/km dal 1° gennaio 2030

13 aprile 2021

La Francia si avvicina a una stretta sulla vendita di veicoli endotermici. L'Assemblea nazionale, omologa della nostra Camera dei Deputati, su proposta del governo ha approvato un articolo della legge sul clima che introduce il bando alla vendita di autovetture nuove con emissioni di CO2 superiori a 123 g/km nel ciclo WLTP a partire dal 1° gennaio 2030.

Pur non essendo ancora definitivo, il testo difficilmente sarà modificato nelle fasi successive dell'iter parlamentare. Lo stop riguarda le vetture private: i veicoli commerciali e industriali sono soggetti a un altro provvedimento, che prevede lo stop ai combustibili fossili entro il 2040. Sono previste, in ogni caso, alcune eccezioni: sono esclusi i veicoli per usi specifici, come, ad esempio, i fuoristrada impiegati per lavoro. Ma le deroghe non potranno superare il 5% delle vendite annuali di vetture nuove. 

Ultime da News

Da Moto.it

Argomenti

Hot now