Attualità

Il 24 giugno è la giornata internazionale delle donne al volante

-

Il 24 giugno si festeggia la giornata internazionale delle donne al volante. Ecco perché è stata scelta questa data

Il 24 giugno è la giornata internazionale delle donne al volante

Il 24 giugno si festeggia la giornata internazionale delle donne al volante. La data scelta dal comitato della Women's World Car of the Year, composto da 50 giornaliste dell'automotive, è carica di significato. Il 24 giugno del 2018, infatti, cadeva l'ultima barriera all'uso delle auto da parte delle donne nel mondo. L'Arabia Saudita fece venire meno il divieto alla guida delle donne. E se una ricorrenza come questa può sembrare superata, la realtà non è esattamente questa, come spiega Marta Garcia, presidente di Women's World Car of the Year: "Le donne costituiscono la metà della popolazione nella maggior parte delle nazioni, e possono dare al settore una grande accelerazione". "Sfortunatamente - aggiunge Garcia - finora non sono state il target per le case automobilistiche, nonostante tutto". 

Nelle nazioni più avanzate il pubblico femminile influenza più dell'80% degli acquisti di auto. Ma non si tratta semplicemente di un contributo all'acquisto in moltissimi casi. Secondo quanto riporta Forbes, il 62% dei clienti che compra nuove vetture negli USA è donna. A questo aumento corrisponde anche un incremento delle donne nel settore dell'auto, a cominciare dalle giornaliste, come le 50 che assegnano il premio Women's World Car of the Year. Un riconoscimento che viene asssegnato non alla miglior auto per le donne, ma alla migliore secondo le donne. Si tratta di un premio nato in un momento in cui le donne non avevano ancora trovato spazio nel settore automotive, ma che continua a sottolineare la loro presenza in un ambito ancora percepito come prettamente maschile. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento