Nuove Auto elettriche

Il nuovo passo Citroen, Per stile e auto elettrica: ecco C4 ed e-C4 [video anteprima]

-

Ecco la nuova serie Citroen C4 2020: berlina in versione anche elettrica ë-C4 che rompe lo stile della Casa e apre nuovi filoni. Commento e scheda tecnica del modello in consegna entro l'inverno

Riprendendo un po’ quanto detto già dai tedeschi di VW (per la gamma ID) incredibilmente i geniali francesi di PSA coniano per Citroen nel 2020 un slogan in una lingua che non è la loro e nemmeno inedito: “Ëlectric for all”. Che non è però uguale per niente a quello dei rivali, se si considerano i dettagli a monte e a valle dei progetti. Poi ci sono quei due puntini, sulla lettera E. Tanti modelli elettrificati in varia misura per la Casa insomma, ma soprattutto da oggi l’ufficialità e l’attesa, per le nuove Citroen C4 ed ë-C4, la seconda un puro EV.

La Casa ci conta, ci tiene, lancia queste nuove C4 come pietre miliari. Dopo C5 Aircross Hybrid, e-Jumpy ed e-SpaceTourer, oltre la piccola Ami. Tutti veicoli elettrificati, per vari usi (for all): Ami per i 14enni, i mezzi da lavoro per i professionisti e il trasporto persone, ora la C4 2020 per classiche famiglie da segmento C.

Il numero uno di Citroen però ricorda “non abbiamo un’offerta che spinge verso una tecnologia, ma quella che va incontro alle vere esigenze delle persone”. Tra queste esigenze, l’auto elettrica che viaggia bene con discreta autonomia, anche fuori dalla città.

nuova Citroën C4
nuova Citroën C4

Più bella e confortevole

Da Parigi quanto si vede in mezzo alle ridondanti musiche della world live premiere con oltre 2.000 persone connesse, non è niente male, diciamolo. È più bella della ID.3, la C4 elettrica? Forse sì, forse no: de-gustibus. Di certo è molto interessante, moderna "lavorata" e migliore di certe C4 del passato, in quanto a impatto visivo.

Il muso tutto Citroen ma arricchito parecchio, di sottili linee luminose. Il posteriore che guarda verso l’altro, il tetto vetrato panoramico su un profilo non da tutti. Crossover? Sì, bello filante e un pochino coupé potremmo anche dire, più semplice però parlare di berlina moderna. Erede di BX (ma anche CX) e GS, ben riuscita nell’impatto a freddo. È lunga 4.36 metri ma filante, molto personale con l’incrocio delle barre luminose (nuova firma, a V, 100% LED). Anche grintosa per certe nervature e il disegno lavorato dei grandi cerchi 18’’.

Dentro promette di essere ariosa, da effetto simil-SUV per come ci si sente (altezza suolo 15,6 cm). Anche qui inedita e anticipatrice di nuovi sistemi per la Casa. Come lo strumento digitale, l’Head-up display a colori e l’Infotainment su sottile Touch 10 pollici. Abbastanza pulita nelle forme a sviluppo orizzontale, ma piena di vani e i comandi del clima ci sono, anche fuori dal touch. Punto essenziale, come sempre per Citroen, le sospensioni con smorzatori Idraulici progressivi e gli interni che mirano alla comodità e alla sensazione “morbida” in abitacolo. Con sedili soffici, tanto di porta-tablet e record di spazio per le ginocchia, di chi siede posteriormente (il passo è 2,67 metri). Il vano bagagli parte da 380 l. e ci sono ampie personalizzazioni come sempre nelle finiture interne.

Gli interni della nuova Citroën C4
Gli interni della nuova Citroën C4

Quanto viaggia la EV

Dipende dal motore, ci sono quelli termici oppure l’elettrico. I benzina o i diesel sono Euro 6d tra i 100 CV e i 155 CV, per i primi (5 versioni PureTech), oppure da 110 CV a 130 CV per i due a gasolio, BlueHDI. L’elettrica invece, riconoscibile per vari dettagli esterni, spinge 136 CV e vanta autonomia 350 Km WLTP. Su tutte l’opzione di ADAS evoluti fino alla guida autonoma di livello 2 (20 diversi aiuti alla guida). Sono tre le modalità di guida per i modelli con AT, gestita da semplice e nuova leva (per l’elettrica anche la posizione B, di recupero energia).

Proprio la C4 elettrica promette un ë-Comfort con Zero emissioni, Zero rumore, Zero vibrazioni, zero passaggi bruschi, zero cambi di marcia. La coppia è di 260 Nm, lo 0-100 km/h in 9,7s e la velocità massima di 150 km/h. Onesta insomma, non per correrci e consumare troppo. La batteria del motore elettrico (50 kWh 400 V) è agli ioni di Litio, garantita 8 anni o 160 000 km per il 70% della capacità. Con carica super rapida da colonnina 100 kW, la batteria si ricarica al ritmo di 10 km/min. Da casa, con Wall Box 32 A acquistabile o a noleggio, la ricarica dura 7 ore e mezza con caricabatteria monofase, 5 ore con il caricabatteria trifase in opzione da 11 kW.

Arriverà anche la Citroën ë-C4, versione 100% elettrica
Arriverà anche la Citroën ë-C4, versione 100% elettrica

Quando arriva e listino prezzi

Ordini in estate e consegne in autunno, per la nuova Citroen C4 che arriva in Italia assieme alla elettrica ë-C4. Date non certe ma comunque le vetture saranno in strada nel Bel Paese entro fine anno. Ben 31 le combinazioni di colore possibili. Quanto costa? Il listino prezzi della nuova Citroen C4 non è ancora stato reso ufficiale, ma secondo logica il costo del modello in accesso gamma non potrà essere lontanissimo dalla precedente Aircross: si potrebbe aprire a circa 25K euro. Per l’elettrica è promessa poca differenza costo, ma le dotazioni sono da allestimentro superiore. Presumibile avere quindi una concorrente C4 elettrica forse meno costosa della VW ID.3, per come è presente ora (in ricca 1st edition).

Sorelle?

Picasso? Con quanto messo sul piatto per la nuova Citroen C4, la Casa di certo è pronta a derivare altri modelli anche elettrici, in vari formati. Non ci sono al debutto e nemmeno a breve motori PHEV, però… Con questo pianale e queste forme, lecito attendersi una versione sportiva, o anche aperta di C4 elettrica? Lo abbiamo chiesto al capo del design di Citroen Pierre Leclercq e la risposta è stata un educato “no-comment“ che può volere dire sì, abbiamo il progetto in cantiere, possibile, ma non sappiamo quando lo potremo mettere in atto.

Noi ce la vediamo bene, una ë-C4 CC, nome a parte. Un mezzo con cui ci si diletta in abitacolo, meglio se aperto con l’assenza di vibrazioni e rumore degli EV, comoda come una vera Citroen.

Scheda Tecnica – Nuova ë-C4

Lunghezza: 4.360 mm

Larghezza: 1.800 mm / 2.032 mm con retrovisori aperti / 1.834 mm con retrovisori ripiegati

Altezza: 1.525 mm

Passo: 2.670 mm

Diametro delle ruote: 690 mm

Diametro di sterzata: 10,9 m

Distanza dal suolo: 156 mm

Volume del bagagliaio: 380 L

Altezza della soglia di carico: 715 mm

Potenza: 136 CV (100 kW)

Batteria: Alta Tensione 400 V Ioni di litio 50 kWh

Coppia: 260 Nm

Autonomia: 350 kmi – ciclo WLTP

Velocità massima: 150 km/h

0-100 km/h: 9,7 s (modalità Sport)

Tempo di ricarica: > Colonnina di ricarica pubblica 100 kW: batteria ricaricata all’80% in 30 min, ossia 10 km/min > Wall Box 32 A: da 5 ore (caricabatteria trifase in opzione da 11 kW) a 7 h 30 (caricabatterie monofase) > Presa domestica: da 15 h (presa ad alta potenza) a oltre 24 h (presa classica)

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Citroen C4
Modelli top Citroen
Maggiori info
Citroen
  • Citroen Italia S.p.A. Via Gattamelata, 41
    20149 Milano (MI) - Italia
    800 80 40 80   http://www.citroen.it