nuovo sito

Il Toro su Web

-

Tutto da scoprire il nuovo sito Lamborghini!

Il Toro su Web

Automobili Lamborghini ha completamente rinnovato il suo sito internet, che è online proprio in questi giorni.
Non cambia l’indirizzo (
www.lamborghini.com) né la scelta della lingua (italiano e inglese), ma cambiano i contenuti, presentati in maniera più accessibile, semplice e chiara.
Estremo, senza compromessi e italiano - così come il marchio a cui è dedicato - il nuovo sito Lamborghini si concentra maggiormente sulla storia dell’Azienda e sulla figura del suo fondatore, il mitico Ferruccio Lamborghini.
Il tutto arricchito da moltissime fotografie e filmati, moderni e d’epoca.

Dopo la Service Page per la scelta della lingua e delle modalità (standard o full screen), il sito si apre con la Intro Page che dopo la domanda “Pronti a
correre ?” presenta le 7 sezioni in cui esso si divide (Azienda, Storia, Modelli, Magazine, Dealers, Merchandising e Museo) e 5 sub menu che offrono, tra l’altro, la possibilità di accedere ai link di Lamborghini Press e del Registro Lamborghini.
Il nuovo sito presenta naturalmente tutti i modelli e i prototipi della gamma
Lamborghini dal 1963 ad oggi con fotografie e filmati: dalla 350 GTV alla recente Murcièlago LP640.
Non manca la versione online del Magazine Lamborghini, che oltre a presentare gli argomenti già descritti nella versione stampata, propone - di volta in volta e con la stessa eleganza del volume - nuove informazioni sull’Azienda e le sue supercar.
La sezione Dealer è più “ di servizio ”, perché presenta la mappa dei concessionari ufficiali Lamborghini operanti in tutto il mondo con indirizzi e numeri di telefono: dagli Stati Uniti al Giappone, dalla Russia alla Cina e - naturalmente - anche all’Italia.

A sua volta, la sezione Merchandising presenta tutti i prodotti della Collezione Lamborghini, disponibili presso i Concessionari e nella Boutique aziendale, ma ordinabili anche online attraverso il sito stesso.
La carrellata sulla storia e sui prodotti della Casa del Toro termina con il Museo Lamborghini, presentato con dovizia di particolari e fotografie così com’è oggi: un edificio luminoso che si affaccia sulla via Modena e raccoglie, su due piani, la collezione dei modelli costruiti durante i 42 anni della storia della Casa emiliana.
Infine, per chi desidera prenotare una visita alle linee di montaggio dove vengono costruiti i quattro modelli dell’attuale gamma Lamborghini - le dieci cilindri Gallardo Coupè e Gallardo Spyder, e le dodici cilindri Murcièlago Coupè e Murcièlago Roadster - non manca l’indirizzo e-mail a cui rivolgersi per prenotare il proprio personale “Factory Tour” e la mappa per raggiungere la sede dello stabilimento.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Lamborghini