Live dagli stand

Infiniti al Salone di Parigi 2012

-

Al Salone di Parigi il brand di lusso giapponese mette in mostra la Infiniti LE Concept affiancata dalla sportiva Emerg-E, oltre alla versione aggiornata della berlina ibrida M35h

Infiniti al Salone di Parigi 2012

Il brand di lusso di Casa Nissan è presente al Salone Internazionale dell’Auto di Parigi (Pad. 1, stand 224), in programma dal 29 settembre al 14 ottobre, mostrando al pubblico due vetture concept come la Infiniti LE e la sportiva Emerg-E, oltre alla versione di serie della berlina premium ibrida M35h.

La Infiniti LE Concept, già presentata in occasione del Salone di New York andato in scena ad aprile, si presenta come una berlina tre volumi compatta 100% elettrica, ad emissioni locali zero. La LE Concept presentata a Parigi nanticipa le sembianze di una vettura di serie che dovrebbe essere commercializzata entro un paio d’anni sui prncipali mercati mondiali.

La vettura presenta una carrozzeria a quattro porte, caratterizzata da un design moderno che sviluppa ulteriormente il linguaggio stilistico della Casa, senza compromettere il carattere tipico delle vetture firmate Infiniti, che da tempo si caratterizzano per linee morbide e affusolate.

Classico l'equilibrio delle proporzioni, con la parte posteriore rialzata che conferisce una sensazione di movimento alla vettura, mentre la sezione anteriore rivela una griglia a doppio arco, con l'aggiunta di un ingresso per la ricarica nascosto sotto il logo retroilluminato Infiniti collocato in posizione centrale.

Le luci LED sul frontale e sul retro richiamano il design delle più recenti concept car realizzate dal brand giapponese, mentre la particolare conformazione del montante posteriore a mezza luna e della muscolosa linea delle fiancate esprime fluidità e dinamismo. Lo spoiler anteriore e il diffusore posteriore, unito alle appendici aerodinamiche laterali, che vengono sottolineate da un'apposita illuminazione integrata, contribuiscono ad ottenere un coefficiente di resistenza aerodinamica sorprendente, pari a 0,25.

Bernard Loire, Vicepresidente di Infiniti Europa, Medio Oriente, India e Africa, ha dichiarato: «Infiniti LE Concept rappresenta un modello che anticipa esplicitamente una futura versione di serie e dunque la maggior parte di ciò che si vedrà al Salone diventerà realtà. È troppo presto per dire quando e dove sarà messa in commercio, ma siamo incoraggiati dalle iniziative volte a promuovere le auto elettriche promosse dai diversi Governi in Europa, con incentivi anche molto consistenti. Infiniti ritiene infatti che il futuro del lusso risieda anche nella sostenibilità»

Il Salone di Parigi fa da palcoscenico anche alla già nota concept car Emerg-E , una delle vincitrici della categoria 'Concept' all'Automotive Brand Contest, un importante concorso internazionale organizzato dal Consiglio del design tedesco. La Emerg-E è un'auto sportiva da 300 kW alimentata da due motori elettrici collocati centralmente, che sono in grado, secondo la Casa, di sviluppare un’accelerazione da 0 a 100 Km in 4 secondi.

A Parigi riflettori puntati anche sulla Infiniti M35h, che viene esibita nella versione più aggiornata, ancora più ecologica del passato, con emissioni dichiarate pari a 159 g/km di CO2, e sulla Infiniti FX Vettel Edition, che sarà affiancata dalla monoposto di F1 del Team Red Bull Racing.

Completano l'esibizione di Infiniti a Parigi il SUV d’alta gamma di FX30d e il crossover EX30d, entrambi alimentati attraverso un V6 turbo diesel da 3.0 litri sviluppato appositamente da Infiniti per essere maggiormente competitivi sul mercato europeo. Il pubblico può ammirare anche la Infiniti G37 Cabriolet, versione en plein air equipaggiata con un prestazionale motore a benzina V6 e dotata di un tettuccio rigido richiudibile elettricamente. Il Salone d'Oltralpe segna infine il debutto del nuovo Presidente Globale dell'Infiniti Business Unit Johan de Nysschen.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Infiniti