Attualità

Infiniti Q50: Nissan sotto accusa in Corea del Sud per i consumi

-

Il Ministro dei Trasporti sudcoreano ha citato in giudizio Nissan, rea, stando alle accuse, di aver manipolato i risultati dei test di omologazione della Infiniti Q50

Infiniti Q50: Nissan sotto accusa in Corea del Sud per i consumi

Nissan nel mirino della giustizia sudcoreana: il Ministero dei Trasporti del paese asiatico ha citato in giudizio la casa nipponica per i consumi dell'Infiniti Q50, avviando al contempo delle verifiche anche su BMW e Porsche.

Stando alle accuse del Ministero dei Trasporti coreano, riportate da Reuters, Nissan avrebbe manipolato i risultati dei test di omologazione della Infiniti Q50, al fine di ottenere consumi inferiori rispetto a quanto previsto: si parla di una differenza del 3,4%. 

Settimana scorsa, il governo coreano aveva revocato l'omologazione di quasi tutte le vetture del gruppo Volkswagen, alcuni modelli della Nissan, della BMW X5 M e delle Porsche Macan e Cayenne. Questa disposizione delle autorità di Seul è dovuta alla presunta falsificazione delle certificazioni sulle emissioni delle vetture coinvolte.

Una portavoce della divisione sudcoreana di Nissan, interpellata sulla vicenda, ha fatto esplicito riferimento a degli errori commessi da un manager interno. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Infiniti Q50
Maggiori info
Infiniti