Marketing

Infiniti: svelata la nuova strategia di denominazione dei modelli

-

I prossimi modelli Infiniti assumeranno unicamente le denominazioni Q e QX, che saranno riservate rispettivamente alle berline e ai SUV della futura gamma

Infiniti: svelata la nuova strategia di denominazione dei modelli

Anche Infiniti, il brand di lusso di Casa Nissan, segue l’esempio già lanciato da altri costruttori automobilistici e semplifica radicalmente la strategia di denominazione dei modelli in vista di un’ulteriore espansione della propria presenza nel segmento delle auto di fascia premium.

 

I futuri modelli del brand giapponese abbandoneranno le attuali denominazioni (G, M, FX, EX) per assumere unicamente la lettera Q che verrà riservata alle berline e alle cabriolet e la sigla QX che invece andrà a contraddistinguere i SUV della gamma. Ciascun modello sarà poi identificato da un numero a due cifre che ne indicherà la posizione gerarchica all’interno della gamma.

 

Il primo modello contrassegnato dal nuovo simbolo Q di Infiniti sarà la Q50, una nuova berlina sportiva di fascia alta che verrà presentata in occasione del Salone Internazionale dell’Auto di Detroit (NAIAS) a Gennaio del 2013. Questo cambiamento strategico rispecchia il desiderio di chiarezza e coesione di  Infiniti in un momento che coincide con l’avvio di ambiziosi progetti di crescita che includono un significativo ampliamento della gamma di prodotti della casa automobilistica.

 

Commentando la nuova filosofia di denominazione delle vetture, Johan de Nysschen, Presidente di Infiniti Motor Company Limited, ha dichiarato: «Nei mesi scorsi abbiamo parlato a lungo del marchio con i nostri rivenditori, i nostri clienti e i nostri partner commerciali. Da questo confronto è risultata evidente l’esigenza di una nuova identità e di un nuovo orientamento per stimolare una maggiore conoscenza della nostra gamma di modelli da parte dei consumatori, in concomitanza con l’ampliamento della nostra gamma».

 

«Per realizzare questo obiettivo era chiaro che avremmo dovuto riveder anche la denominazione dei nostri prodotti con un concetto che fosse immediato, semplice e distintivo. Dopo ricerche e valutazioni approfondite abbiamo stabilito che la ‘Q’ era il simbolo che avrebbe espresso al meglio i principi ispiratori nella nuova generazione di modelli Infiniti, al tempo stesso enfatizzando le nostre credenziali a livello prestazionale e riagganciandosi alle nostre radici storiche simboleggiate dalla Q45, la prima, iconica ammiraglia di Infiniti lanciata nel 1989».

 

La nuova strategia di identificazione dei modelli Infiniti sarà implementata gradualmente e in base a una logica precisa all’interno della gamma esistente, man mano che verranno introdotte le nuove varianti dei diversi modelli. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Infiniti