Attualità

La Polizia rompe il finestrino di un'auto per salvare due cani. Il proprietario si infuria [Video]

-

Gli agenti della Polizia hanno rotto il finestrino della sua auto per salvare i cani all'interno dell'abitacolo surriscaldato, ma il proprietario è stato tutt'altro che riconoscente

Gli agenti della Polizia che a Brighton, nel Sussex, hanno rotto il finestrino di una vettura per liberare due cani rimasti all'interno con temperature alte non si saranno aspettati la reazione del proprietario. L'uomo, come conferma un video diffuso dal Sun, anziché ringraziare gli agenti per aver salvato i suoi cani, ha protestato per la rottura del finestrino, dicendo di essere stato via solo per una decina di minuti. La Polizia ha invece agito tempestivamente seguendo i consigli dell'Rspca, un ente locale che promuove il benessere degli animali. Secondo l'Rspca, lasciare un cane in una giornata calda in auto, anche per pochi minuti, può essere assai pericoloso. Quando la temperatura esterna è di 22 gradi, l'abitacolo di una vettura può raggiungere i 47 gradi, aprendo il fianco a una tragedia. 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento