novità

Lionheart K

-

Realizzata dalla svizzera Classic, la Lionheart K trae la propria ispirazione concettuale dalla Jaguar E-type ed ospita sotto al cofano un propulsore V8 sovralimentato da 5.0 litri in grado di erogare fino a 542 CV

Lionheart K

Si chiama Lionhearth K, ed è fortemente ispirata nello stile all'iconica Jaguar E-type nata cinquant'anni fa la coupè dal sapore retrò realizzata dalla svizzera Classic ed assemblata nello stabilimento inglese di Coventry che fu anticipata l'anno scorso da una concept denominata Growler E.

Caratterizzata esteriormente da linee morbide e fluide, la Lyonheart K presenta una sezione frontale dominata da una sottile calandra con griglia a nido d'ape impreziosita, come i gruppi ottici (con tecnologia LED e proiettori allo xeno) ed altre componenti del corpo vettura, da una serie di profilature cromate.

Le fiancate permettono di apprezzare invece le ampie feritoie ricavate all'interno delle portiere, oltre ai cerchi in lega a raggi cromati e gli specchietti minimalistici tondi, mentre la sezione di coda presenta un vistoso estrattore posteriore al cui centro si staglia il doppio terminale di scarico cromato.

Aperta la portiera si viene accolti da un ambiente estremamente raffinato dal “sapore” navale, con varie componenti in radica, come plancia e volante, intervallate da pellami ed inserti metallizzati, mentre sotto al cofano pulsa un V8 da 5.0 litri sovralimentato in grado di erogare fino a 542 CV di potenza e 680 Nm di coppia, che permettono alla Lionheart K, in abbinamento ad un cambio automatico a sei marce, di scattare da 0 a 100 km/h con partenza da fermo in meno di quattro secondi per raggiungere una velocità massima autolimitata a 300 km/h.

Realizzata con materiali quali fibra di carbonio, acciaio inox e alluminio spazzolato al fine di contenere il peso entro 1.600 kg, la Lionheart K verrà inizialmente realizzata in soli 50 esemplari e commercializzata ad un prezzo di 495.000 euro tasse escluse.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento