Attualità

Manovra 2019, incentivi per auto elettriche e tasse per quelle inquinanti

-

Un emendamento approvato dalla commissione Bilancio della Camera prevede incentivi per chi acquista auto elettriche e tasse per chi compra veicoli inquinanti

Manovra 2019, incentivi per auto elettriche e tasse per quelle inquinanti

Con la manovra 2019 arrivano incentivi per l'acquisto di auto elettriche. Un emendamento approvato in commissione Bilancio della Camera prevede incentivi fino a 6.000 euro per chi compra una vettura 100% green. 

Contestualmente è stata approvata anche l'introduzione delle tasse per l'acquisto di veicoli inquinanti: i proprietari dovranno pagare dai 150 ai 3.000 euro a seconda del livello di emissioni. Il limite oltre il quale scatterà la tassazione è 110 g di CO2 per km. 

Chi acquisterà un veicolo nuovo dal 2019 al 2021 dovrà pagare un'imposta «parametrata al numero di grammi di biossido di carbonio emessi», si legge nell'emendamento.

Gli incentivi per chi compra un'auto non inquinante, invece, varieranno dai 1.500 ai 6.000 euro. Si parte da 1.500 euro per veicoli con emissioni di 70-90 grammi per km, fino ai 6.000 per la fascia 0-20 grammi per km, quella delle vetture elettriche.

  • robi123, Vazzola (TV)

    FINALMENTE !!!!!
  • forzafu, Settimo Torinese (TO)

    cortesemente mi dite quali sono le auto diesel con dicitura a libretto "EURO 6 D" ( obbligatoria da gennaio 2021 )attualmente in vendita sul mercato perchè i concessionari al momento tendono a fare i furbetti.
Inserisci il tuo commento