mostra aiuto
Accedi o registrati
attualità

Marchionne: «Renzi? Non so cosa gli è successo»

-

Così a Detroit l'ad sull'ex premier

Marchionne: «Renzi? Non so cosa gli è successo»

Sembrano lontani i tempi in cui Sergio Marchionne definiva l'allora premier Matteo Renzi «La migliore speranza del 21esimo secolo». L'intesa tra i due sembra infatti vacillare a giudicare dalle parole spese a margine della conferenza stampa al Salone di Detroit.

Interrogato dall'ANSA, l'amministratore delegato di FCA ha detto: «Renzi mi è sempre piaciuto come persona. Quello che è successo a Renzi non lo capisco. Quel Renzi che appoggiavo non l'ho visto da un po' di tempo».

Marchionne si è anche pronunciato sui programmi industriali del suo Gruppo in Italia, in particolare con riferimento ad Alfa Romeo. «Gli investimenti stanno già prendendo piede per lo sviluppo della gamma. Se dovessimo riempire completamente la gamma Alfa Romeo e Maserati riempio tutti gli stabilimenti. Le piattaforme sono già stabilite. C'è tanto lavoro da fare. La cosa importante è avere le idee chiare su cosa costruire».

  • wolf.wolf, Fossalto (CB)

    Renzi non è più nel radar di Marchionne perchè il toscano è in piena campagna elettorale, alla disperata ricerca dei voti di sinistra..
  • Lelehellas01, Padova (PD)

    E la Lancia?
Inserisci il tuo commento