novità

Maybach 62 Landaulet

-

Oltre un milione di euro per la limousine cabriolet!

Maybach 62 Landaulet
E' noto che il rinascita del marchio Maybach si sta rivelando un flop per Mercedes, e questo proprio mentre le rivali Rolls Royce e Bentley registrano produzioni a pieno e regime e soprattutto il consenso di pubblico e critica. Esattamente ciò che manca alla limousine tedesca, giudicata da molti un'assurda, esagerata brutta copia della già eccellente Classe S, proposta ad un prezzo doppio rispetto all'ammiraglia con la Stella.
In Mercedes, però, non hanno alcuna intenzione di gettare la spugna, non così presto almeno, e il primo frutto di questa volontà di rilancio è la Maybach 62 Landaulet, che rispetto all'ammiraglia da cui deriva ha un grande pregio: può legittimamente affermare di essere l'unica vettura della sua categoria al mondo. Sì perchè nemmeno le rivali inglesi appena citate possono vantare nella propria gamma una limousine cabriolet.

E così eccola, in tutto il suo splendore e la sua opulenza, con un tetto in tela - naturalmente raffinatissimo - che all'occorrenza permette di scoprire la zona posteriore, per godersi l'esperienza di un viaggio a cinque stelle all'aria aperta. Certo, le linee della carrozzeria rimangono quelle già note - e tutt'altro che armoniose - della 62, ma va detto che in questa variante l'ammiraglia tedesca riguadagna molti punti in termini di fascino.

L'abitacolo, naturalmente, propone anche in questo spazio spazio e lusso infiniti, con una cura maniacale per ogni dettaglio e una possibilità di personalizzazione praticamente infinita. Di sicuro qualcuno, dove il petrolio scorre a fiumi, ne ha già ordinata una e siamo certi che qualche miliardario occidentale gli farà compagnia, a patto di avere il coraggio di staccare un assegno di 1,1 milioni di euro!

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Maybach Maybach
Maggiori info