McLaren: un pc di 20 anni fa per la manutenzione della F1

McLaren: un pc di 20 anni fa per la manutenzione della F1

A Woking usano ancora un Compaq dei primi anni '90, l'unico in grado di accedere al software della mitica supercar

3 maggio 2016

Obsolescenza: ovvero quell'effetto collaterale del passare del tempo che ci costringe ad aggiornare la tecnologia che usiamo. Un bel problema se si tratta di una supercar da qualche milione di euro come la preziosa supercar inglese McLaren F1 degli anni '90, la più veloce stradale dei suoi tempi.

Che, fino ad oggi, ha avuto bisogno di un pc della sua epoca per le operazioni di manutenzione in officina, come scoperto dal magazine Jalopnik durante una visita negli stabilimenti di Woking. Si tratta di un vecchio Compaq LTE 5280, che nonostante l'età è ancora indispensabile. 

Il Compaq LTE 5280 prodotto negli anni '90. E' ancora indispensabile per accedere al software della F1

«Il motivo per cui abbiamo ancora bisogno di questi Compaq è che sono dotati di una card CA realizzata appositamente che permette di interfacciare il software (basato su MS-DOS) con quello della vettura», ha spiegato un tecnico McLaren.

I moderni laptop invece sono dotati di nuove interfacce (come la USB) per eseguire questo genere di operazioni. Ma McLaren si sta mettendo... al passo coi tempi e sta lavorando ad una nuova tecnologia in grado di funzionare con macchine più recenti per continuare a prendersi cura della leggendaria F1.

Leggi anche

Ultime da News

Da Moto.it

Hot now