partnership

Mercedes e Nissan-Renault creeranno una fabbrica in Messico

-

Mercedes-Benz e Nisan-Renault hanno stretto ancor di più la loro partnership, impegnandosi nella costruzione di una fabbrica in Messico dove nasceranno modelli Infiniti e della Stella a Tre Punte

Mercedes e Nissan-Renault creeranno una fabbrica in Messico

L'alleanza tra Mercedes e Nissan-Renault nata nel 2010, si stringe ulteriormente. I due gruppi, infatti, hanno dato vita ad una joint venture volta alla costruzione di una fabbrica in Messico, nei pressi di Aguascalientes, dove verranno realizzate nuove autovetture premium recanti sia il marchio Infiniti che quello della stella di Stoccarda.

 

La nuova entità di business si chiamerà COMPAS -  Cooperation Manufacturing Plant Aguascalientes, la cui proprietà è equamente divisa tra Daimler e Nissan, per un valore complessivo di un miliardo di euro. La capacità produttiva è stata stimata in 230.000 unità annue, e ciò creerà una possibilità di lavoro per 3.600 persone entro il 2020. Dal 2017 usciranno i primi veicoli marchiati Infiniti, mentre per i prodotti Mercedes occorrerà attendere almeno il 2018.


«COMPAS è un grande esempio di cooperazione globale nell’ambito dell’alleanza Renault-Nissan e Daimler. Uniamo l’esperienza di produzione di Nissan e Daimler in uno stabilimento di produzione in Messico per la produzione di una nuova generazione di vetture compatte premium.» dichiara il CEO COMPAS Kurosawa. «Aguascalientes è stato scelto come il luogo per questo nuovo impianto, grazie alla consolidata base di fornitori ed il record di Nissan nella produzione in Messico da oltre tre decenni.»

 

«Con COMPAS, Mercedes-Benz Cars avrà per la prima volta un sito di  produzione di vetture compatte nella regione NAFTA, e potrà quindi soddisfare i propri clienti in modo flessibile ed efficiente.» ha spiegato COMPAS CFO Jarosch.

 

«Prendendo il meglio da entrambe le società in termini di processi di produzione realizzeremo prodotti di alta qualità, massimizzando le risorse e, allo stesso tempo, ottimizzando i costi. Inoltre, stiamo controllando che i requisiti e le identità dei marchi siano salvaguardati.» ha aggiunto COMPAS CQO Leite.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento