Spy

Mercedes EQS SUV, le foto spia

-

Tempo di test su strada per la Mercedes EQS SUV, sport utility elettrico che entrerà nella famiglia della Classe S

La famiglia elettrica EQ della Mercedes è destinata ad allargarsi con l'arrivo della EQS SUV, variante sport-utility che si affiancherà alla berlina EQS nel 2022. Saranno un'estensione della famiglia della Classe S, esattamente come le future EQE e EQE SUV lo saranno della Classe E. Questi futuri motori elettrici saranno basati sulla prima piattaforma della casa di Stoccarda dedicata esclusivamente alle vetture green, la EVA, in grado, su alcune vetture, di garantire autonomie fino a 650 km. 

Le precedenti vetture elettriche di Mercedes, come la EQC, si basano su piattaforme originariamente sviluppate per modelli endotermici, il che riduceva il vantaggio, in termini di spazio a bordo, solitamente garantito dai motori 100% green. Non sarà così per la EQS e la EQS SUV, che vanteranno interni molto spaziosi. Oltre alla EVA, arriverà un'altra piattaforma elettrica firmata Mercedes, la MMA. Debutterà nel 2025, e sarà impiegata per vetture compatte. 

Lo stile della Mercedes EQS SUV è stato anticipato dalla suggestiva concept Vision EQS, con una firma luminosa anteriore sottile che va ad integrarsi in una calandra chiusa. La EQS è solo una parte dell'ampia strategia di Mercedes riguardo alle vetture elettriche, con dieci modelli al debutto entro il 2022. Ci sono i SUV compatti EQA ed EQB e veicoli commerciali come l'eVito e l'eSprinter, ma si sta lavorando pure ad una variante 100% green della Classe G e a versioni Maybach e AMG di alcuni modelli elettrici.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz