spy

Mercedes pick-up, eccolo in anteprima. Si chiamerà Classe X?

-

I nostri obiettivi hanno pizzicato il futuro pick-up Mercedes durante le ultime fasi di test. Arriverà il prossimo anno

Mercedes pick-up, eccolo in anteprima. Si chiamerà Classe X?

Tutti gli indizi fanno pensare che il nuovo pick-up firmato Mercedes-Benz verrà presentato al prossimo Salone di Parigi, in programma dopo l'estate. Lo dimostrano le foto scattate recentemente dai nostri fotografi, che hanno “beccato” il futuro 4x4 della Stella impegnato nelle ultime fasi di messa a punto.

Design di famiglia

Come dimostrano gli scatti, nonostante le camuffature, il nuovo modello sembra riprendere fedelmente il family feeling della Casa di Stoccarda, con la grande griglia centrale e i fari sfuggenti. Nel complesso il pick-up Mercedes dovrebbe mettere in mostra un design simile a quello già visto sui più recenti SUV del marchio, a partire da GLE e GLE Coupé. Sicuramente il pick-up offrirà una variante double-cab, quindi con dobbia cabina e cinque posti, mentre la variante single-cab a due soli posti sarebbe ancora in forse. A giudicare dalle foto spia sembrerebbe che la zona posteriore offra la possibiltà di avere un paraurti ribaltabile, per favorire le operazioni di carico. Chiudono il quadro gruppi ottici sottili, a sviluppo verticale e l'immnacabile gancio traino, fondamentale per ogni pick-up che si rispetti.

Come sappiamo l'architettura di base sarà quella della Nissan Navara di ultima generazione, messa a disposizione grazie all'ormai solida partnership stretta tra Mercedes e il costruttore giapponese. Il nuovo pick-up Nissan è spinto da un motore 2.3 diesel, ma il futuro cugino della Stella, che potrebbe chiamarsi Classe X, dovrebbe offrire una famiglia di unità molto più articolata. Oltre a motori benzina e diesel a quattro cilindri potrebbero arrivare anche dei sei cilindri, abbinati al cambio manuale o all'automatico.

Tutti pazzi per i pick-up

Come se non bastasse potrebbe essere resa disponibile nel giro di poco tempo anche una variante ibrida, che collocherebbe automaticamente il modello Mercedes nell'Olimpo dei pick-up. Al momento non abbiamo ancora immagini degli interni, ma è lecito aspettarsi una plancia figlia dell'interior design Mercedes degli ultimi anni. Quasi scontata la presenza del display montato in stile tablet al centro della plancia, ma anche di tutta una serie di tecnologie di assistenza alla guida di ultima generazione. Non è da escludere però che vengano offerte due versioni. Una più spartana, pensata per un utilizzo prevalentamente commerciale, e una più raffinata, con materiali curati e sfiziosi, per chi utilizzerà il pick up anche per il tempo libero.

Quello dei pick up è un mercato in forte crescita e questo deve essere stato il motivo che ha spinto i vertici di Stoccarda a lanciarsi in questo nuovo segmento. Un trend confermato da tantissimi altri costruttori che si apprestano ad entrare nel mondo dei pick-up, come Hyundai, Fiat e Jeep. Una bella sfida, che vede allargarsi a dismisura il ventaglio degli aspiranti al trono. Chi sarà il primo a sorpassare il Ford Ranger, il modello più venduto fino ad oggi in Europa? Si accettano scomesse...

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento