spy

Mercedes: primi test su piattaforma elettrica EVA

-

Avvistati in Scandinavia i primi muletti basati sulla piattaforma elettrica EVA

Mercedes: primi test su piattaforma elettrica EVA

Mercedes corre veloce verso i primi modelli della propria storia a trazione elettrica. Lo testimoniano le nostre foto che mostrano i primi muletti impegnati in test invernali in Scandinavia. Nella fattispecie in questo caso parliamo di una GLC e una GLC Coupé. I modelli a zero emissioni della Stella a Tre Punte saranno basati sulla piattaforma EVA, sviluppata a partire dalla MRA (Modular Rear Architecture) che ha debuttato nel 2014 sulla nuova Classe C.
 


La piattaforma EVA sarebbe in grado di ospitare un pacco batterie di notevoli dimensioni (e peso) il che si traduce nella possibilità di avere un solo motore posteriore da 300 kW oppure in aggiunta anche un motore da 90 o 150 kW all'anteriore. L'adozione di questa piattaforma permetterà anche l'adozione dell'e-torque vectoring, le sospensioni adattive e il freno rigenerativo.
 


Il primo modello elettrico dovrebbe essere una berlina fra la Classe C e la Classe E, a seguire poi un SUV che si posizionerà fra GLC e GLE, un SUV full-size GLS-style e una berlina alternativa alla Classe S. Mercedes ha l'obiettivo di vendere circa 20.000 unità di ciascun modello. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz