Attualità

Milano: Piazza Cordusio, sì alla riqualificazione. Maxi isola pedonale

-

Il progetto di riqualificazione dell'area di Piazza Cordusio a Milano prevede una grande area pedonale

Milano: Piazza Cordusio, sì alla riqualificazione. Maxi isola pedonale

Piazza Cordusio a Milano diventerà una maxi isola pedonale. L'assessore Pierfrancesco Maran e il presidente del Municipio 1, Fabio Arrigoni, hanno presentato un progetto di riqualificazione dell'area che prosegue l'opera di pedonalizzazione attuata nel 1996, quando via Dante fu chiusa al traffico da piazza Cairoli a via San Prospero.

Il progetto presentato da Maran prevede proprio la pedonalizzazione dell'altro tratto di via Dante, quello da via San Prospero a Piazza Cordusio, con il divieto di transito anche per i taxi. La riqualificazione di Piazza Cordusio prevede un aumento degli spazi pedonali, con un filare di alberi lungo l'ellisse della piazza e lo spostamento dei binari di via Orefici. Gli alberi saranno piantati in vaso, visto che sotto la piazza si trova la stazione della M1. 

In Piazza Cordusio sarà anche rifatta la pavimentazione, per eliminare i dislivelli. In direzione di Piazza Castello, i marciapiedi di via Dante saranno ampliati, e resterà la sola corsia centrale riservata ai tram. Anche in via Orefici sarà ridotta la carreggiata con l'aumento dei marciapiedi. Sarà poi rinnovata anche l'illuminazione. Il costo stimato della riqualificazione dell'area è di 8 milioni di euro, di cui due erogati dal Comune e sei da privati. I lavori dovrebbero cominciare nel 2020. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento