Attualità

Notizie sul traffico in tempo reale: ecco Luceverde, la skill di Alexa di ACI

-

ACI lancia la skill Alexa di Luceverde, per avere informazioni in tempo reale sul traffico

Notizie sul traffico in tempo reale: ecco Luceverde, la skill di Alexa di ACI

Notiziari sul traffico, radio e podcast accessibili in qualsiasi momento, tramite semplice interazione vocale, grazie alla nuova skill “Luceverde”, disponibile per tutti i dispositivi integrati con l’assistente vocale Amazon, Alexa. Creata da ACI Infomobility (società partecipata ACI di servizi gratuiti di Infomobilità), Ipervox (società specializzata nello sviluppo delle skill Alexa) ed EY (leader mondiale in consulenza e in servizi professionali per le aziende), “Luceverde” consente - con una semplice richiesta vocale - da casa (prima di mettersi in viaggio) o in auto (prima di mettersi alla guida o comunque senza staccare le mani dal volante né distogliere l’attenzione dalla strada utilizzando un dispositivo) - di essere sempre aggiornati su mobilità locale, cittadina e nazionale e di avere accesso rapido a programmi radio e contenuti podcast. Per attivarla, basta chiedere ‘’Alexa, apri Luceverde’’. 

Le funzionalità operative sono tre: i notiziari del traffico - cittadino, personale e nazionale - l'ascolto della radio e dei podcast offerti da ACI Infomobility. Luceverde è il servizio di infomobilità dell'ACI, sviluppato in collaborazione con Enti Istituzionali e Polizie Locali. Il servizio - in continua espansione - è attualmente attivo a: Ancona, Bari, Bergamo, Genova, Lecce, Milano, Modena, Perugia, Pescara, Prato, Roma, Salerno, Trapani, Trieste, Verona e Vicenza. “Grazie a questa Skill di Alexa - ha dichiarato Geronimo La Russa, Presidente ACI Infomobility - accedere alle nostre informazioni su mobilità pendolare, principali flussi nazionali e criticità stagionali legate al turismo, sarà possibile anche con un semplice comando vocale, a casa o in auto. Il nostro obiettivo è quello di sfruttare sempre le tecnologie più innovative per rispondere al meglio alle esigenze del cittadino.”

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento