naias 2015

Nuova Chevrolet Volt: più lontani (in elettrico) con meno peso

-

Presentata a Detroit la nuova Chevrolet Volt che rispetto al passato guadagna un tecnologia range-extender più evoluta che assicura una maggiore autonomia in elettrico

Nuova Chevrolet Volt: più lontani (in elettrico) con meno peso

General Motors ha presentato, al Salone di Detroit, la seconda generazione della Chevrolet Volt, una vettura a trazione completamente elettrica, con un aspetto completamente rinnovato grazie al frontale affusolato e linee più aerodinamiche. I cerchi sono in lega da 17 pollici con pneumatici all-season Michelin Energy Saver.

 

Per quanto riguarda gli interni, ora i posti a sedere sono diventati cinque. È presente inoltre una plancia completamente ridisegnata con modanature metalliche e sistema di infotainment MyLink.

 

Spostando l'attenzione invece sull'unità propulsiva, il sistema Voltec, composto da un motore 4 cilindri da 1,5 litri accoppiato a un accumulatore da 18,4 kWh, è dichiarato come 45 kg più leggero rispetto al suo predecessore.  Anche a livello di efficienza è stato fatto un passo avanti tanto che il Voltec di nuova generazione risulta 12% più efficiente rispetto al vecchio modello. Nonostante la capacità del pacco batterie sia cresciuto, a fronte di una diminuzione delle sue celle (da 288 a 192), il peso è sceso di circa 5 kg.

 

Il motore termico che produce 101 CV è utilizzato solo per ricaricare le batterie necessarie ad alimentare il propulsore elettrico, capace di sviluppare fino a 149 CV e 398 Nm di coppia. La velocità massima è di 157 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 8,4 secondi, il 7% in meno rispetto alla generazione precedente.

7987161311695015650
Questa è la plancia tutta nuova della Volt. Da notare la modanatura metallica
 
La nuova Chevrolet Volt può percorrere fino a  80 km utilizzando le sole batterie, mentre l'autonomia complessiva dichiarata (considerando le batterie cariche) è di 676 km. Il tempo di ricarica è di 13 ore se si utilizza la presa a 120V, ma si riduce a 4 ore e mezza utilizzando una presa a 240V.

 

Dal punto di vista della sicurezza, già di serie la nuova Volt ha 10 airbag e una telecamera per la visione posteriore. Per quanto riguarda gli optional saranno disponibili molti dispositivi di sicurezza attiva, tra i quali: lane keep assist, avviso di angolo cieco con cambio di corsia, indicatore della distanza di sicurezza e park assist.

 

La vendita è prevista per la seconda metà dell'anno, con prezzi che saranno comunicati poco prima del lancio. In Italia dovrebbe essere commercializzata, come avvenuto in passato, con il nome di Opel Ampera, ma con design rinnovato, in linea con la nuova impronta stilistica della Casa tedesca.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Chevrolet