auto in tv

Poi dicono che il settore non è più divertente: "la grande fuga" di Carlos Ghosn diventa una serie TV

-

I miti dei telefilm di un tempo dovevano avere auto di livello, oggi l'industria riesce anche a sfornare un protagonista umano per le serie TV: il top manager Renault che fugge dalla galera

Poi dicono che il settore non è più divertente: la grande fuga di Carlos Ghosn diventa una serie TV

Fantastico, direbbe qualcuno. Un dirigente del mondo auto che diventa protagonista, come personaggio, di serie TV. Non è però un esempio di quelli che identificano l'eroico passato dei motori, quello di Carlos Ghosn. In effetti la serie si chiamerà il fuggitivo, perchè la notorietà dell'ex-grande capo di Renault è dovuta alla "fuga dalla prigione" giapponene.

Storie di Renault e Nissan di denari pesanti, di interessi giapponesi e di questa incredibile fuga verso il Libano. Non è ancora precisato dove si verà la mini serie, quale piattaforma digitale, prima che normale canale TV. Molti media extra-settore auto parlano di una produzione francese che non sarà solo replica di fatti che potrebbero danneggiare ulteriormente o rinsavire l'immagine del soggeto, secondo il taglio. Si presume che "Il fuggitivo" possa essere, un thriller a sfondo Renault e Nissan ambientato nel 2018 e 2019, tra Francia e Giappone. Chi risulterà più simpatico e chi più cattivo, alla fine della serie, tra il fuggitivo accusato di frodi milionarie e i persecutori giapponesi?

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento