attualità

Ponte Morandi, ecco le aziende invitate per la ricostruzione

-

Esclusa Autostrade, tra i “big” contattati ci sono Fincantieri, Leonardo e Salini Impregilo

Ponte Morandi, ecco le aziende invitate per la ricostruzione

Secondo quanto stabilito dal decreto Genova approvato ieri, il sindaco e commissario per la ricostruzione del ponte Morandi Marco Bucci, ha emanato il decreto di nomina della squadra per la ricostruzione del viadotto Polcevera che è composta da venti figure.

Contemporaneamente sono partite le lettere che invitano alcune imprese selezionate a presentare i proprio progetti di ricostruzione del ponte sulla A10. Si tratta di dieci aziende, tra le quali vi sono Gruppo Fagioli, Gruppo Fincantieri, Siag, Leonardo, Cimolai, Rizzani de Eccher e Salini Impregilo. Esclusa dunque Autostrade, come stabilito dal provvedimento stilato ad hoc dal Governo. Le proposte dovranno pervenire entro il 26 novembre, mentre la ricostruzione vera e propria, dopo le operazioni di sgombero e smaltimento delle macerie, dovrebbe essere avviata verso il mese di aprile.

Per quanto riguarda la squadra commissariale, i due sub commissari sono il magistrato della Corte dei Conti Piero Floreani e il direttore generale di Filse Ugo Ballerini. Il direttore generale è Roberto Tedeschi, ingegnere, già dirigente comunale nel settore Patrimonio e demanio e poi direttore del Coordinamento delle risorse tecnico operative.

Direttori amministrativi e finanziari sono Cinzia Laura Vigneri e Giovanni Librici, dirigenti del Comune di Genova rispettivamente nel settore della Sicurezza aziendale, trasparenza e prevenzione della corruzione e in quello di Contabilità e finanza.

Il comandante Domenico Napoli, già nel board del porto, ha il ruolo di raccordo tra la struttura commissariale e l'Autorità di Sistema portuale. Confermato nella short list il nome del tecnico neo pensionato Gian Battista Poggi, ex direttore del settore Strategie e Progetti per la città del Comune di Genova.

Come esperto esterno della pubblica amministrazione, anche Luciano Grasso, ex direttore amministrativo ospedale Galliera ed ex commissario straordinario Asl 3 Genovese. Con la stessa qualifica saranno in squadra il presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Genova Maurizio Michielini e la giornalista Erika Falone che si occupa di comunicazione affiancando il portavoce del Sindaco.

Gli altri nomi sono quelli di: Paolo Arvigo, Sara De Mayda, Alessandra Figliomeni, Gianluca Roggerone, Chiara Tartaglia, Katia Chiappori, Andrea De Napoli, Emanuela Marighella, Giuseppe Materese, Sergio Abbondanza, Ginevra Beverini e Simone Gimelli.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento