Attualità

Proroga pagamento bollo auto: la situazione regione per regione

-

Ecco le regioni che hanno disposto la proroga del pagamento del bollo auto durante l'emergenza Coronavirus

Proroga pagamento bollo auto: la situazione regione per regione

Sono diverse le regioni ad aver annunciato la proroga del pagamento del bollo auto per via dell'emergenza legata alla pandemia di Coronavirus: ecco di seguito le amministrazioni che hanno disposto il rinvio del versamento per i bolli in scadenza nei prossimi mesi. 

 

Bollo auto sospeso in Campania

In Campania il 24 marzo è stata disposta la sospensione del pagamento per i bolli in scadenza tra marzo e maggio: gli automobilisti interessati dovranno effettuare il versamento entro il 30 giugno 2020. 

Bollo auto sospeso in Emilia Romagna

Il 23 marzo la giunta regionale dell'Emilia Romagna ha disposto la sospensione del pagamento dei bolli auto in scadenza tra marzo e aprile: la proroga è al 30 giugno 2020, senza aggravio di costi.

Bollo auto sospeso nel Lazio

La Regione Lazio ha disposto la proroga del bollo auto. La sospensione dei termini di versamento della tassa automobilistica si riferisce al periodo tra il 3 marzo e il 31 maggio 2020: i versamenti dovuti potranno essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, entro il 30 giugno prossimo.

Bollo auto sospeso in Lombardia

Il 24 marzo la giunta regionale della Lombardia ha approvato la proposta del governatore Attilio Fontana e dell'assessore al Bilancio Davide Caparini, che prevedeva la proroga del pagamento del bollo auto al 30 giugno 2020, con possibilità di far slittare ulteriormente il termine nel caso in cui l'emergenza COVID-19 non rientrasse. Anche in questo caso non sono previsti costi aggiuntivi per il ritardo enl versamento. 

Bollo auto sospeso nelle Marche

La giunta regionale delle Marche il 25 marzo ha disposto la proroga del pagamento dei bolli auto in scadenza tra marzo e aprile al 31 luglio 2020. Non ci saranno sanzioni pecuniarie legate al rinvio. 

Bollo auto sospeso in Piemonte

Il 24 marzo la giunta regionale del Piemonte ha disposto la proroga del pagamento dei bolli auto in scadenza tra marzo e maggio al 30 giugno 2020, senza sanzioni legate al ritardo.

Bollo auto sospeso in Toscana

La Regione Toscana il 25 marzo ha disposto la proroga del pagamento dei bolli auto in scadenza tra marzo e maggio al 30 giugno 2020, senza sanzioni per il ritardo nel versamento. 

Bollo auto sospeso in Veneto

La Regione Veneto ha disposto la proroga del pagamento del bollo auto. I bolli in scadenza nel periodo compreso tra l'8 marzo e il 31 maggio potranno essere pagati entro il 30 giugno senza sanzioni per il pagamento posticipato.

Bollo auto sospeso in Umbria

Anche in Umbria è stata disposta la proroga del pagamento dei bolli auto, valida per quelli in scadenza dal 1° marzo al 30 aprile. Il pagamento è posticipato al 30 giugno 2020, senza interessi.

Regioni in cui il bollo auto è da pagare

Al momento, il bollo auto in scadenza nei prossimi mesi è da pagare in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta. Non è possibile effettuare il pagamento presso gli sportelli fisici del Pubblico Registro Automoblistico: l'ACI ne ha disposto la chiusura. Il versamento è perfezionabile online, nella sezione dedicata del sito dell'ACI o tramite le applicazioni PagoPA e Satispay. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento