economia e case auto

Quale auto da più utile alla Casa che la produce? Ferrari sempre in pole

-

Uno studio tedesco sancisce che è la Ferrari a trarre maggior profitto dalle vetture prodotte, con ben 69mila euro cadauna nel 2018

Quale auto da più utile alla Casa che la produce? Ferrari sempre in pole

Cifre e classifiche da prendere un po’ con le pinze, secondo noi, almeno prima di dire sommariamente quale è la Casa che “guadagna di più” per ogni auto. Davvero molte variabili da considerare per sapere chi ha in produzione modelli che “rendono” economicamente di più. Ci sono alle spalle molte attività precedenti e a valle anche, non avvenute dopo la vendita; per non parlare di molti parametri anche extra-contabilità dichiarata. In ogni caso, i numeri divulgati per il primo semestre 2018 ci sono (mancano in questa analisi sol Rolls e Lamborghini) e quindi si può dar credito e fare i complimenti a chi, dalle parti di Duisburg, ci ha messo del tempo per recuperare e analizzare i dati economici ufficiali delle Case auto.

La Ferrari vanterebbe sulla carta un utile operativo di 69 mila euro per ogni vettura venduta quest’anno, che è cifra record, molto superiore anche a marchi che fanno del lusso e del prezzo elevato un timbro di fabbrica. La fascia di mercato conta, ma non quanto le procedure e i conti al netto di investimenti e altri costi in carico a una azienda.

Per esempio Jaguar Land Rover, che opera in fascia alta di ogni segmento, “ottiene” quasi 90 volte meno della Ferrari: 800 euro per auto. Valori meno estremi e relativamente vicini per molte Case tedesche: con Porsche a quota 17mila € per veicolo e Audi, Bmw con Mercedes, in prossimità dei novemila. Maserati e Volvo si attestano poco dietro in classifica, intorno ai cinquemila.

Ci sono poi anche Case che non traggono profitto, come Bentley e Tesla, che per ogni auto “perdono” rispettivamente ben 17 e 11 mila euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento