ricarica BEV

Sempre connessa e facile da utilizzare: Enel X lancia la nuova JuiceBox per ricaricare auto elettriche in ambito privato

-

Disponibili in due versioni, le JuiceBox Enel X sono infrastrutture di ricarica domestica facili e sicure da usare, tramite App. Sempre connesse e dal design accattivante (premiate con il “Compasso d’Oro 2020”)

Sempre connessa e facile da utilizzare: Enel X lancia la nuova JuiceBox per ricaricare auto elettriche in ambito privato

Chi utilizza un’auto elettrica conosce già il nome JuiceBox e da oggi ne sentiremo parlare sempre più. Si tratta della nuova infrastruttura di ricarica domestica realizzata da Enel X, adatta a garage e posti auto in genere, che si tratti di spazio presso abitazione o lavoro. Sono due, le JuiceBox. Tutte italiane nello sviluppo, sostenibili grazie all’utilizzo di plastica riciclata e ovviamente connesse h24 con potenza fino a 22 kW.

Lo strumento per gestire la ricarica dell’auto elettrica è l’App JuicePass di Enel X. Grazie alla App è possibile accedere sia alle proprie JuiceBox sia alle oltre 50mila infrastrutture di ricarica pubbliche in Europa.

Pro e Pro Cellular

JuiceBox Pro e JuiceBox Pro Cellular, sono le due varianti. La Pro Cellular ha connettività cellulare LTE, in aggiunta, per garantire connessione ovunque. Entrambe sono semplici e sicure, nella versione con cavo e senza cavo. Entrambe “smart charging” ovvero: adattamento della potenza in base alla disponibilità residua del proprio contatore.

Sono due anche le modalità di ricarica della vettura, gestibili tramite la App JuicePass. In modalità Connect&Charge è sufficiente inserire il cavo al connettore dell’auto per iniziare la ricarica. Altrimenti, per “filtrare” chi si collega per ricaricare, è possibile richiedere l’autenticazione tramite App o card RFID. Tra le opzioni disponibili nei menù della App, la regolazione di potenza, il monitoraggio (sessioni e consumi) e ovviamente si possono programmare e avviare le ricariche, con notifiche di stato. La cosiddetta corona LED dinamica indica chiaramente subito lo stato di ricarica dell’auto collegata a JuiceBox.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento