concept

Skoda Mountiaq Concept, la Kodiaq diventa pick-up

-

Un progetto speciale per la scuola di apprendisti della Casa céca

Si chiama Skoda Mountiaq il frutto del lavoro di trentacinque praticanti della Skoda Vocational School, aspiranti progettisti che si sono sbizzarriti sul tema fuoristrada. Si tratta di una concept car basata sul modello Skoda Kodiaq e trasformata in un pick-up pronto all’avventura.

Dopo aver rinforzato la struttura, è stato rimosso il tetto originale e sono stati fabbricati i pannelli per cabina, finestrini laterali e vetro posteriore. Gli studenti hanno sagomato le portiere, per far sì che si abbinassero alle proporzioni maggiori del veicolo. Rivisti anche i paraurti anteriore e posteriore. Una delle più grandi sfide del progetto è stata l’integrazione di un portellone posteriore completamente funzionante.

Lunga 4.999 millimetri, larga 2.005 millimetri e alta 1.710 millimetri, la Skoda Mountiaq ha un passo lungo 2.788 millimetri e pesa 2.450 kg. Per potenziare le capacità off-road gli apprendisti hanno aumentato l’altezza dal suolo a 29 centimetri, montando cerchi da 17” Rockstar II e pneumatici speciali off-road. Le nuove ruote hanno inoltre aumentato la carreggiata di tre centimetri. Il motore è il 2.0 TSI da 190 CV.

Non mancano dettagli provenienti dal mondo dell’offroad più puro, come lo snorkel per la scatola dell’aria di aspirazione, il verricello anteriore, il bull-bar e la barra a led sul tetto per offrire un supplemento di visibilità in condizioni notturne.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Kodiaq
Modelli top Skoda
Maggiori info
Skoda