interviste salone auto torino

Supercar Night Parade, Salone Auto Torino: Gino Spa con Lotus Elise [video]

-

Al Parco del Valentino, in occasione del Salone dell’auto 2018, tra i protagonisti della sfilata presidenziale con l’Automoto Experience anche alcuni top-dealer come Gino Spa, che ha portato una Lotus Elise Cup 250

Il rinato Salone dell’Auto di Torino, oggi ospitato al Parco del Valentino, è in breve divenuto tra gli eventi più seguiti dalle Case e dai media nazionali, complice la facile fruizione da parte del pubblico che vi accede liberamente per quasi una settimana, toccando con mano vere novità di mercato e succosissimi prototipi, che convergono dove da sempre l’automobile ha trovato una sua “casa” in Italia. Tra i protagonisti dell’ambita Supercar Night Parade, tenutasi nella serata istituzionale del mercoledì, con presenza di molte one-off e auto da sogno difficilmente visibili tutte insieme, anche alcuni dei maggiori top-dealer nazionali che hanno sfilato sulle proprie auto.

Insieme a presidenti e CEO dei maggiori marchi automobilistici, anche i rappresentanti del gruppo Gino Spa, che opera dal 1959 rappresentando oggi oltre dieci marchi, su dodici sedi sparse tra Piemonte, Liguria e Toscana. Francis Sassone, responsabile vendite a Moncalieri che ha guidato una Lotus Elise Cup 250, per le strade e nel Parco, nella nostra video intervista parla di come si evolva sempre il mercato dell’auto, in particolare oggi, ma non il DNA Lotus: “Il territorio specialmente qui a Torino ha molti significati per l’auto in Italia ed è orgoglioso per noi esserci, al compimento dei 70 anni per il brand“. Però non siamo più ai tempi di Colin Chapman, dove bastavano la sua passione e le grandi doti telaistiche o aerodinamiche delle sue auto, per avere successo in gara. “Sì, oggi si portano avanti ancora le idee di Chapman e cerchiamo in chiave moderna di fare quasi indossare le Lotus a chi le guidi, per come queste auto sportive si facciano percepire fortemente da chi ne è al volante“.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento