aziende

Toyota: iniziata la produzione della C-HR in Europa

-

Avviata ieri la produzione nello stabilimento di Sakarya in Turchia, verrà esportata anche negli USA, Sudafrica, Taiwan e Canada

Toyota: iniziata la produzione della C-HR in Europa

Toyota ha comunicato l'inizio della produzione europea della nuova crossover C-HR. Lo stabilimento interessato è quello di Sakarya, in Turchia, mentre la trasmissione manuale della 1.2 benzina sarà prodotto in Polonia a Walbrzych e l'unità ibrida nel Regno Unito. La fabbrica di Sakarya, grazie all'avvento della C-HR, innalzerà la propria produzione da 150 a 280 mila auto all'anno, con un progressivo aumento del personale da 5 a 7 mila unità.

«La crossover rappresenta un prodotto fondamentale per noi. Il segmento sta crescendo rapidamente e questa vettura rappresenta la nostra risposta alla richiesta del mercato. Sakarya è uno dei nostri fiori all'occhiello e sono certo che supereremo le attese degli esigenti clienti americani» ha dichiarato Johan Van Zyl, Presidente e CEO di Toyota Motor Europe.

La nuova C-HR (che abbiamo visto al Salone di Parigi) sarà costruita sulla nuova piattaforma TNGA (Toyota New Global Architecure) e sarà esportata anche negli USA, Taiwan, Sudafrica e Canada.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Toyota C-HR
Maggiori info
Toyota
  • Toyota Motor Italia S.p.A. Via Kiiciro Toyoda, 2
    00148 Roma (RM) - Italia
    800 869 682   http://www.toyota.it