rendering

Maserati 6C con motore Quadrifoglio potenziato? L’ipotesi che fa sognare

-

Da sportiva del Biscione a coupé del Tridente. Questa potrebbe essere la prima Maserati del nuovo corso che vedremo in maggio 2020

Maserati 6C con motore Quadrifoglio potenziato? L’ipotesi che fa sognare

Si parla da tempo di Alfa Romeo 6C, coupé sportiva erede allo stesso tempo della 8C Competizione e della più recente 4C la cui carriera è in dirittura d’arrivo, ma la vettura quasi certamente non rientrà più nei piani di Arese. Il progetto, infatti, già completato da anni  sarà quasi certamente "girato" ai cugini della Maserati come primo modello di un grande ritorno del Tridente. .

secondo quanto annunciato nei mesi scorsi, dovrebbe ampliare la gamma ora composta da Levante, Ghibli e Quattroporte con una nuova sportiva da proporre nel 2020 in versione coupé e nel 2021 nella variante spider.

La Maserati 6C potrebbe avere un motore derivato dal V6 Quadrifoglio della Giulia, rivisto e potenziato per arrivare almeno a 550 CV dagli attuali 510.

Curiosamente, sia Maserati che Alfa Romeo hanno avuto nel loro glorioso passato modelli denominati entrambe 6C, sigla stante ad indicare il motore a 6 cilindri. Molto note sono le varie 6C di Alfa Romeo, dalle 6C 1500 di metà anni ‘20 alle 6C 2500 prodotte fino agli anni ‘50. La più nota è la 6C 1750, quella del sorpasso a fari spenti di Tazio Nuvolari su Varzi alla Mille Miglia del 1930.

La Maserati 6C 34 è stata invece una monoposto da Gran Premio che debuttò sempre con il “Nivola” nelle competizioni al GP d’Italia del 1934.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Maserati