USA, parata di auto storiche in omaggio ai medici

A Long Island i collezionisti di vetture d’epoca ringraziano a modo loro, e per beneficenza, gli operatori sanitari
6 maggio 2020

A Long Island, nello stato di New York, alcuni appassionati di auto storiche si sono riuniti in parata per omaggiare il personale sanitario che negli Stati Uniti è impegnato nella lotta contro il Coronavirus.

Tante le muscle cars di ieri e di oggi che il 3 maggio hanno sfilato davanti alle strutture sanitarie dell’isola, con i proprietari che hanno ringraziato a modo loro medici ed infermieri che hanno dimostrato di apprezzare l’iniziativa organizzata da Nick Ferraioli, l’animatore della raccolta di fondi “Drive for Dana” (https://www.gofundme.com/f/drive-for-dana).

Dana è una bimba che nel 2018, all’età di 2 anni, è miracolosamente sopravvissuta ad un annegamento riportando seri danni cerebrali, pertanto ha bisogno di cure ed assistenza medica 24 ore su 24.

Nutrita la presenza soprattutto di Chevrolet Camaro di tutte le epoche, dal momento che Mr Ferraioli è l’animatore del The Long Island Camaro Club.

Da Moto.it