dalle moto alle auto

Valentino Rossi: anche in DTM

-

Il fenomeno è da record anche in DTM!

Valentino Rossi: anche in DTM
Valentino Rossi prova per la prima volta una vettura DTM ad Hockenheim. Il ventisettenne italiano ha registrato tempi straordinari alla guida della Mercedes-AMG Classe C 2006 di Mika Hakkinen, dimostrando di essere a proprio agio a bordo della Mercedes-AMG Classe C.

Dopo aver provato una Ferrrari di Formula Uno l'inverno scorso, il test del DTM è stato, per il pluricampione di MotoGP, un'ulteriore occasione per sperimentare una vettura da corsa. È lo stesso Valentino, appassionato della categoria DTM, che ha chiesto di poter effettuare questo nuovo test.

Valentino Rossi ha alle spalle 16 anni di esperienza di competizioni in pista. Ha iniziato la sua carriera nel 1990 sui kart ed un anno dopo, all'età di 12 anni, è passato dalle quattro alle due ruote iniziando la sua carriera fantastica in minimoto.

In passato diversi piloti motociclistici sono passati alle competizioni automobilistiche. Tra questi Johnny Cecotto, campione mondiale di motociclismo nel 1975 e passato successivamente in Formula 2 e Formula 1, ha iniziato nel 1988 in DTM alla guida di una vettura Mercedes-AMG. L'unico campione mondiale di motociclismo diventato in seguito anche campione mondiale su quattro ruote è stato l'inglese John Surtees. Tra 1956 ed il 1960 vinse sette titoli di Campionato Mondiale di motociclismo e si laureò campione mondiale di Formula Uno nel 1964.

"La prova è stata molto divertente - dice Valentino Rossi - e la Mercedes-AMG Classe C è una straordinaria vettura da corsa che può quasi essere guidata come una vettura di Formula Uno. Non so se gareggerò mai su quattro ruote, ma è bello sapere che non me la caverei troppo male e ringrazio Mercedes-Benz di avermi dato questa opportunità".

Norbert Haug, Vice Presidente del Reparto Motorsport Mercedes-Benz: "Valentino è un'icona dello sport internazionale. Si è immediatamente trovato a suo agio sulla Mercedes-AMG Classe C.
E' uno straordinario pilota ed i suoi sette titoli di Campionato Mondiale rappresentano un risultato eccezionale. Dimostra anche un grande talento in una vettura da corsa. Grazie al suo senso dell'umorismo ed al suo atteggiamento cordiale stabilisce immediatamente rapporti di amicizia con la squadra. Questa prova da parte di un pilota del calibro di Valentino Rossi è un onore per la Serie DTM, anche se al momento non si può ipotizzare che Valentino cambi le sue due ruote per una quattro ruote"...

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz