WEC

WEC 2021, 6 ore di Monza: vince Toyota

-

Toyota vince la 6 ore di Monza del Wec 2021, sul gradino più alto del podio la n°7 di Mike Conway, Kamui Koboyashi e Josè Maria Lopez

WEC 2021, 6 ore di Monza: vince Toyota

La Toyota conquista la terza vittoria consecutiva, nella 6 ore di Monza del WEC 2021. L'equipaggio vincente è stato quello composto da Mike Conway, Kamui Koboyashi e Josè Maria Lopez.

Il trio nonostante un problema nel corso della quinta ora che l'ha costretto a cedere la leadership, è riuscito a precedere di un minuto l'Alpine di Andrè Negrao, Nicolas Lapierre e Matthieu Vaxivière. 

Sul gradino più basso del podio  la Glockenhaus di Romain Dumas, Franck Mailleux e Richard Westbrook, che dopo il problema alla Toyota era andata in testa ma un pit stop per un problema ai freni le ha fatto perdere due posizioni. Alle loro spalle e 32° nella classifica assoluta Sebastian Buemi, Brandon Hartley e Kazuki Nakajima rallentati da una serie di problemi tecnici. 

Nella classe LMP2 tripletta della Oreca, con Robert Frinjs, Ferdinand Lothringen e Charles Milesi, che hanno preceduto i compagni di squadra Fritz Van Eerd, Paul Chatin, Nyck De Vries, e Jakup Smiechowski, Renger van der Zande ed Alex Brundle. 

In LMGTE Pro la Porsche di Kevin Estre e Neel Jani ha battuto la Ferrari di Alessandro Guidi e Pier Cataldo, sul gradino più basso del podio Gianmaria Bruni e Richard Lietz davanti all'altra Rossa del Team Af Corse di Daniel Serra e Miguel Molina.

La Ferrari si è riscattata in LMGTE Pro, grazie al trio Francois Perrodo, Nicklas Nielsen e Alessio Rovera, sugli altri due gradini del podio le Aston Martin di  Paul Dalla Lana, Augusto Farfus, Marcos Gomes, e Satoshi Hoshino, Tomonobu Fujii e Andrew Watson.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento