WEC

WEC, BMW lascia dopo una stagione

-

BMW lascerà il mondiale Endurance al termine della stagione in corso, dopo solo un campionato portato a termine

WEC, BMW lascia dopo una stagione

BMW lascerà il WEC al termine della superstagione in corso, che finirà con la 24 Ore di Le Mans del prossimo mese. La casa dell'Elica abbandona il mondiale Endurance dopo un solo campionato: la BMW M8 GTE era entrata a far parte della classe LMGTE Pro lo scorso anno. BMW proseguirà invece il proprio impegno nella serie statunitense IMSA.

«Non continueremo il nostro impegno nel WEC - ha dichiarato il responsabile motorsport di BMW, Jens Marquardt -. Per questo, la 24 Ore di Le Mans di giugno sarà un altro momento clou mentre ci avviciniamo alla fine della nostra avventura; fu lo stesso nel 2018, quando celebrammo il debutto della BMW Serie 8 Coupé proprio a Le Mans». 

«Parte della nostra strategia per il futuro, però, è focalizzarsi meglio; continuare l'impegno del WEC nei prossimi anni non si allinea con la nostra direzione per l'avvenire. La presenza globale di BMW M Motorsport è salvaguardata dalle scuderie clienti e dal DTM in Asia e Europa, e dall'IMSA in Nord America, anche senza competere in un campionato del mondo», ha aggiunto Marquardt. 

La notizia dell'addio di BMW arriva dopo l'annuncio dell'uscita di Ford dalla classe LMGTE Pro. A Le Mans la casa dell'Elica schiererà due M8 GTE; i due equipaggi sono composti da Nick Catsburg, Martin Tomczyk e Philipp Eng da un lato e da Antonio Felix da Costa, Augusto Farfus e Jesse Krohn dall'altro. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento