test

Alfa Romeo Stelvio: più tecnologia con il my 2020 [Video]

-

Alfa aggiorna il SUV di famiglia rinnovando gli interni e dotandolo di guida autonoma di Livello 2. Vi diciamo cosa cambia

E’ arrivato il momento di uno step evolutivo per l’Alfa Romeo Stelvio, che con il model year 2020 che sarà in concessionaria all’inizio del nuovo anno si concede un’iniezione di tecnologia e offre un maggiore comfort grazie ad alcuni interventi mirati sull’ergonomia.

Il centro stile Alfa Romeo ha innanzitutto concepito un nuovo volante, che rimane sempre a tre razze come da tradizione della Casa del Biscione, ma con nuove funzioni associate ai nuovi sistemi di assistenza alla guida di Livello 2 sviluppate in collaborazione con Bosch che rendono possibile affidare alla vettura in determinate condizioni il controllo di acceleratore, freno e sterzo.

La Stelvio 2020 è infatti dotata di sistema di mantenimento della corsia, monitor degli angoli ciechi, cruise control attivo con riconoscimento dei segnali stradali con adattamento automatico al limite di velocità, le funzioni Traffic Jam Assist e Highway Assist che mantengono la vettura al centro della corsia in condizioni di traffico intenso o in autostrada e il Driver Attention Assist che monitora la sonnolenza del conducente e lo avvisa in caso di necessità.

Il nuovo ponte di comando della Stelvio: cambiano leggermente strumentazione, console e tunnel
Il nuovo "ponte di comando" della Stelvio: cambiano leggermente strumentazione, console e tunnel

Cambia anche la strumentazione che si affida ad uno schermo da 7” TFT che diventa standard per tutta la gamma e guadagna un redesign delle diverse schermate che informano il guidatore.

Nuovo è anche lo schermo da 8,8” sulla console, opera di Magneti Marelli, dal quale si comandano radio, infotainment, telefono, navigatore, climatizzatore e i servizi connessi agli ADAS. E’ un display touchscreen, che permette anche di organizzare i contenuti come si preferisce attraverso un semplice drag and drop, ma può essere comandato anche dalla nuova manopola sul tunnel, che è stato riprogettato per ospitare vani portaoggetti di accessibilità migliore e ospita una leva del cambio di finitura più curata.

La Casa del Biscione ha anche rivisto l’articolazione della gamma: si parte con il modello "base" al di sopra del quale si colloca la Stelvio Super e si sale su via via con Business, Executive, Ti, Sprint e Veloce.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Alfa Romeo Stelvio
Modelli top Alfa Romeo
Maggiori info
Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 253 200   http://www.alfaromeo.it