Primo test

Citroen C1 Garmin Vivofit | Test drive #AMboxing

-

Abbiamo provato la Citroen C1 Garmin Vivofit, segmento A pensata per la città e con dotazioni essenziali. Ecco le nostre impressioni

La nuova Citroen C1 Garmin Vivofit aiuta a tenersi in forma: la dotazione di serie della vettura comprende anche Vivofit, bracciale di Garmin per il rilevamento dell'attività fisica. Caratterizzata da una vivace verniciatura rosso ciliegia con tetto grigio, la C1 Garmin Vivofit vanta un frontale impreziosito da alcuni LED. 

City car di segmento A, la C1 misura 346 cm di lunghezza: è perfetta, quindi, per muoversi in città. La capacità di carico - 196 litri, che diventano 780 con l'abbattimento dei sedili posteriori - è naturalmente commisurata alle dimensioni della vettura. 

Com'è dentro

Salendo a bordo, si nota immediatamente la regolazione del volante, disponibile solo in altezza: per questo, trovare la posizione di guida più comoda non è facile. Il sedile, in compenso, regge bene, e una volta trovata la posizione ideale, si sta comodi. Lo spazio sui sedili posteriori è ovviamente limitato.

L'abitacolo è abbastanza spoglio, con laminature a vista e plastiche dure. La versione Garmin Vivofit vanta un touch screen da 7" con navigatore, audio Bluetooth, e funzione mirror screen. La C1 non presenta dispositivi di assistenza alla guida. 

Come va

La Citroen C1 Garmin Vivofit che abbiamo provato vanta un propulsore 1.0 tre cilindri benzina in grado di sviluppare fino a 69 CV e 95 Nm di coppia massima; valori, questi, spalmati sul peso piuma della vettura, 850 kg. La risposta dello sterzo è un po' lenta, e il diametro ridotto della sterzata fa sì che anche in città sia necessario fare più manovre. 

La dinamica complessiva della C1, però, è buona: l'assetto è morbido, e la vettura è stabile. Non male anche la frenata di emergenza. Se in città l'abitacolo resta silenzioso, in autostrada il rumore del motore si fa sentire. 

Nella versione Garmin Vivofit, Citroen C1 è disponibile a partire da 12.900 euro nella versione a cinque porte; nella variante a tre porte il costo scende di 500 euro. La entry level, invece, non supera i 10.000 euro. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Citroen C1
Maggiori info
Citroen
  • Citroen Italia S.p.A. Via Gattamelata, 41
    20149 Milano (MI) - Italia
    800 80 40 80   http://www.citroen.it