Nuova Ford Mustang

Nuova Ford Mustang
Pubblicità
La nuova Ford Mustang è riuscita ad evolversi senza tradire la propria storia. Il design è unico e inconfondibile, mentre il motore V8 è fenomenale. Portarla al limite però non è un gioco da ragazzi
15 maggio 2015

Quando ci si mette al volante di una macchina iconica come la Ford Mustang non si può rimanere indifferenti. E così è stato anche nel nostro caso. Abbiamo visto Mustang in innumerevoli pellicole cinematografiche e da ragazzi abbiamo sognato di averla, un giorno, nel nostro garage. Un modello che ha vinto la sfida contro l'inesorabile scorrere del tempo e che ora non vediamo l’ora di provare.

V8 "vecchia scuola"

La nuova Mustang, giunta alla sesta generazione, monta un motore aspirato V8 da 5.0 litri in grado di sviluppare 421 CV e 530 Nm di coppia. Il cambio, un classico manuale a sei rapporti, riporta subito un po’ al passato perché offre la possibilità di fare la doppietta nelle scalate. Una manovra che adora ogni pilota ma che purtroppo oggi si è persa nell’evoluzione naturale dell'automobile.

 

Le performance della Mustang sono quelle di una vera purosangue. Non abbiamo avuto modo di verificare, strumenti alla mano, l’accelerazione da 0 a 100 km/h oppure la velocità massima, ma ci fidiamo dei dati dichiarati da Ford. La muscle car americana accelera da 0 a 100 km/h in circa 4,8 secondi e raggiunge i 250 km/h di velocità massima. Il modello GT poi ha persino un moderno sistema di launch control, che rende le partenze da fermo davvero pazzesche.

C'è anche il quattro cilindri EcoBoost

Più interessante per i mercati europei è certamente il quattro cilindri in linea da 2.3 litri EcoBoost. Si tratta di un cuore di concezione estremamente moderna, figlio della nuova famiglia di motori Ford EcoBoost che si caratterizza per frazionamenti ridotti (8l/100 km il dichiarato) e potenze molto elevate in relazione alla cilindrata. La tecnologia utilizzata è sostanzialmente quella del mille tre cilindri - pluripremiato - da 125 CV...ma in questo caso, complice la cilindrata, la potenza sale a 317 CV (432 Nm di coppia massima): 5,8 secondi, in questo caso, lo 0-100 km/h. Come per il V8 la trasmissione è disponibile sia manuale che automatica.

Design inconfondibile

Appena si raggiunge la prima strada trafficata si vede subito che questa purosangue americana è ancora capace di attirare tantissima attenzione. Alcuni ragazzi ci salutano con il sorriso stampato sul volto mentre altri si affrettano a scattare alcune foto. Bastano questi due brevi aneddoti per capire che il design del nuovo modello è azzeccato. La nuova Mustang è ancora super aggressiva, muscolosa, bassa e larga ma con dettagli sofisticati. Ha saputo evolversi nella giusta direzione, addattandosi alla modernità, ma senza tradire il suo carattere originale.

 

Il nuovo modello è insonorizzato alla perfezione. L'unico suono che ha il permesso di filtrare nell'abitacolo è quello del potente motore V8. Un sound pieno, forte e poderoso, che fa venire la pelle d’oca. Una musica in piena sintonia con il look della vettura. I complimenti vanno quindi agli ingegneri Ford perché è davvero da tanto tempo che non sentivamo un sound così coinvolgente.

Dotazioni: imperdibile il Line Lock

Tutte le Mustang sono dotate di sospensioni indipendenti, con schema MacPherson anteriore e Integral Link posteriore, selettore delle modalità di guida Normal, Sport+, Track e Wet. In Europa la Mustang è anche dotata di cerchi da 19", fari xeno, climatizzatore bizona, luci posteriori a LED e sistema di connettività Ford Sync 2 con schermo da 8". 
 
Il prezzo di listino della versione 2.3 EcoBoost è di 36.000 euro mentre per la più generosa V8 si sale a 41.000. Imperdibile - e molto Fast&Furious - la funzionalità opzionale Line Lock: il sistema frena le ruote anteriori lasciando libere di fare scenografici burn-out quelle posteriori....

Un'auto da domare

In compenso non ci vuole molto per capire inoltre che quest'auto è una di quelle che ama essere domata. D’altronde lo dice il nome stesso: è una Mustang, no?

Insomma, se si vuole spingere davvero sul pedale del gas, ci si rende conto ben presto che una purosangue come questa ha un suo carattere. Sappiamo benissimo quindi che non sarà affato docile e che dovremo avere molto rispetto, soprattutto nella fase preliminare di adattamento alla vettura.

La Mustang è una creatura costruita per dare la possibilità di divertirsi e per mettere le ruote di traverso

 

La Mustang è una creatura costruita per dare la possibilità di divertirsi e per mettere le ruote di traverso. Questo aspetto si nota subito anche per come è realizzato il volante: liscio e uniforme, quindi fatto per essere girato tanto e spesso. L’elettronica è presente ma interviene poco anche in modalità da guida “Normal”, quindi all’inizio conviene stare in guardia.

 

Prove di accelerazione: il suono del V8 è inconfondibile

Ma come suona la nuova Ford Mustang! :o #pazzesco

Posted by AutoMoto.it on Giovedì 7 maggio 2015

 

Elettronica: c'è ma lascia fare

L’intervento dell'elettronica posticipato è compensato però da un pedale dell’accelleratore con una corsa molto lunga, forse un po' troppo per i nostri gusti. In ogni caso siamo convinti che questa particolarità non darà poi troppo fastidio alla maggior parte dei guidatori. Ci sono quattro tipi di modalità di guida selezionabili: Normal, Sport, Pista o Neve/Ghiaccio. Se  non vi dovessero bastare si può anche personalizzare la consistenza dello sterzo e l'intervento del controllo di stabilità.

 

Una belva, anche in frenata

L’impianto frenante è a dir poco all’altezza della situazione. Appena si sfiora il pedale del freno la macchina decelera in maniera decisa ed anche in questo caso occorre un po' adattarsi, specialmente all'inizio. La nuova Mustang monta dischi anteriori da 380 x 34 mm e pinze fisse Brembo in alluminio a sei pistoncini da 36 mm. I dischi posteriori sono invece da 330 x 25 mm con pinze flottanti da 45 mm a singolo pistone: ecco spiegato perché frena così bene.

ford mustang 2015 (15)
La mitica pony car viene importata per la prima volta ufficialmente in Europa

 

Non dimentichiamoci che questa belva è una vera GT. Va davvero forte, quindi non c'è troppo da stupirsi dal punto di vista dei consumi. Il motore è un classico aspirato V8, fantastico da guidare, ma  molto assetato quando lo si spinge ad alto regime di giri. Anche senza esagerare troppo con il pedale del gas, nel misto non siamo riusciti a fare meglio di un risultato pari a 13,5 l/100 km (7,4 km/l).

 

Consumi inferiori, siamo attorno ai 10,5 km/l reali, per la 2.3 EcoBoost: rispetto al V8 non vi sono particolari differenze estetiche, anzi, ma a cambiare è il sound: per forza di cose l'EcoBoost ha un suono più europeo e meno americano rispetto al fratello maggiore. E' con ogni probabilità una scelta "forzata" per il nostro mercato, soprattutto per questioni fiscali, ma non per questo ci si porta a casa un "vorrei ma non posso": l'EcoBoost ne ha a sufficienza per far divertire pur senza mettere in difficoltà su fondi a scarsa aderenza. Visto il prezzo di listino la scelta può essere particolarmente interessante per chi ama da una vettura in grado di offrire comunque buone prestazioni ma soprattutto un look inconfondibile. 

In conclusione

La nuova Mustang, pur evolvendosi, ha saputo mantere intatto tutto il suo carattere, che l'ha resa così celebre durante i decenni. È un prodotto autentico, senza compromessi e va rispettato per questo. Quindi, in un mondo dove tutti guardano alle legge dei numeri e poco alla sostanza del prodotto, la nuova Mustang è senza dubbio una bellissima notizia. Da accettare così com'è. Prendere o lasciare!

Pregi

- Stile iconico e inconfondibile, moderno ma rispettoso della storia del modello Mustang

- Sound del motore V8
- Prezzo: con circa 40.000 euro si porta a casa il V8

Difetti

- Consumi elevati

- Il V8 richiede esperienza. Con l'EcoBoost è più facile
- Poco spazio sui sedili posteriori

 

Miloš Pavlović

 

ford mustang 2015 (1)
Pubblicità
Caricamento commenti...
Ford Mustang Coupé
Ford

Ford
Via A. Argoli, 54
Roma (RM) - Italia
800 22 44 33
https://www.ford.it/

  • Prezzo da 54.250
    a 72.500 €
  • Numero posti 4
  • Lunghezza 479 cm
  • Larghezza 192 cm
  • Altezza 138 cm
  • Bagagliaio 408 dm3
  • Peso da 1.743
    a 1.831 Kg
  • Segmento Coupé
Ford

Ford
Via A. Argoli, 54
Roma (RM) - Italia
800 22 44 33
https://www.ford.it/