parigi 2014

Crisci: «1.927 Volvo XC90 vendute online in 47 ore. Un successo oltre ogni aspettativa»

-

Michele Crisci, Presidente di Volvo Auto Italia, ci ha spiegato perché la nuova Volvo XC90 è un modello di portata rivoluzionaria, destinato a cambiare per sempre il volto del costruttore svedese

Crisci: «1.927 Volvo XC90 vendute online in 47 ore. Un successo oltre ogni aspettativa»

 

La nuova XC90 segna l'inizio di un nuovo capitolo in Casa Volvo. Desing ripensato da cima a fondo, nuova piattaforma modulare, inediti motori quattro cilindri Drive-E e persino un curioso powetrain plug-in ibrido.

 

Il tutto condito dalla consueta attenzione ai sistemi di sicurezza e alla connettività, con il debutto del nuovo sistema multimediale Sensus Connenct, che può contare su un enorme display centrale attraverso cui si controllano tutti i principali sistemi di bordo.

 

Per avere un assaggio dei livello di gradimento del pubblico il costruttore svedese ha poi pensato di mettere in vendita online 1.927 esemplari della nuova XC90 nella particolare versione First Edition realizzata in edizione limitata.

 

L'esperimento è andato al di là di ogni aspettativa, tanto che le vetture sono andate a ruba in sole 47 ore, mandando persino in tilt il sito web attraverso cui si poteva prenotare il proprio esemplare.

 

Un segnale incoraggiante, che fa capire la portata rivoluzionaria di questo modello, come ci ha raccontato al Salone di Parigi 2014 Michele Crisci, Presidente di Volvo Auto Italia.  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento