Ginevra 2014

Nuova Jeep Cherokee: ecco la versione per l'Europa

-

Sono stati svelati tutti i dettagli della nuova Jeep Cherokee per i mercati europei, che rispetto alla versione americana porta in dote il 2.0 turbo diesel MultiJet II da 140 o 170 CV. Rimane a listino l'automatico a nove marce

Nuova Jeep Cherokee: ecco la versione per l'Europa

Dopo averla sorpresa sulle strade italiane, nel corso degli ultimi test di collaudo, la nuova Jeep Cherokee destinata ai mercati europei si fa conoscere in ogni dettaglio, in vista del debutto previsto al prossimo Salone di Ginevra (6 - 16 marzo).


Caratterizzata da un design a dir poco fuori dagli schemi, che rende il SUV medio del marchio americano subito riconoscibile, la nuova Cherokee “europea” si differenzia per pochissimi dettagli rispetto alla gemella per il mercato americano, presentata in anteprima mondiale lo scorso anno a New York. Se si esclude l'alloggiamento per la targa posteriore di dimensioni ridotte e qualche altro piccolo dettaglio, la Cherokee che arriverà in Italia si presenta praticamente identica a quella commercializzata Oltreoceano.

In Europa con il diesel MultiJet da 2.0 litri

La faccenda cambia invece quando si apre il cofano. Oltre al classico propulsore aspirato a benzina dal gusto Yankee infatti, la Cherokee verrà commercializzata in Europa con il turbo diesel 2.0 litri MultiJet II, offerto in un variante da 140 CV e in una più spinta da 170 CV. Entrambe le versioni erogano 350 Nm di coppia massima a 1.500 giri/min.


A queste due unità a gasolio, che con ogni probabilità saranno le preferite dai clienti del Vecchio Continente, si affianca comunque l'esuberante benzina V6 Pentastar nella nuova versione da 3.2 litri - derivata direttamente dal noto 3.6 - in grado di erogare 272 CV e 315 Nm di coppia. Il V6 a benzina in Italia viene offerto solamente in abbinamento alla versione Trailhawk, quella più votata alla guida in fuoristrada.

nuova jeep cherokee (38)
L'abitacolo della nuova Cherokee, dove spicca il sistema multimediale Uconnect con schermo da 8,4 pollici

Cambio automatico a nove marce

Il diesel da 170 CV e il benzina V6 Pentastar vengono abbinati al nuovo cambio automatico a nove marce. Si tratta del convertitore di coppia sviluppato da ZF e già visto sulla Range Rover Evoque, che promette di contenere consumi senza compromettere il piacere di guida. Il diesel da 140 CV invece è abbinato ad un classico manuale a sei rapporti.

Trazione anteriore o integrale disinseribile

La nuova Cherokee viene offerta sia nella variante a trazione anteriore e due ruote motrici, che nella più raffinata versione a trazione integrale. In quest'ultimo caso la Cherokee porta in dote il nuovo sistema con possibilità di disconnessione dell'asse posteriore, che permette di usufruire del 4x4 solo quando necessario.

La nuova Cherokee viene offerta sia nella variante a trazione anteriore e due ruote motrici, che nella più raffinata versione a trazione integrale

 

In questo modo si contengono i consumi, mentre a seconda delle condizioni è possibile selezionare le diverse modalità di guida Active Drive I, Active Drive II e Active Drive Lock con bloccaggio del differenziale posteriore per la guida in off-road più impegnativa.

Sicurezza ai vertici e interni tecnologici

Il SUV compatto americano può vantare una lunga serie di dispositivi di sicurezza di ultima generazione, oltre ad una struttura realizzata per il 65% in acciaio altoresistenziale, che hanno permesso di conquistare le 5 stelle Euro NCAP. Tra i 70 dispositivi elettronici di bordo spiccano il sistema antiribaltamento elettronico (ERM), ABS con calibrazione off-road, il sistema Forward Collision Warning-Plus, l'Adaptive Cruise Control-Plus, il Lane Departure Warning-Plus, il Blind-spot Monitoring ed il Rear Cross Path detection.

nuova jeep cherokee (17)
La nuova Jeep Cherokee si distingue per un design fuori dagli schemi

 

Anche l'abitacolo si rivela piuttosto sofisticato, grazie alla presenza del quadro strumenti con schermo a colori da 7 pollici TFT personalizzabile nelle grafiche e nei colori, oltre al sistema multimediale Uconnect con touchscreen da 8,4 pollici.


Offerta in Europa negli allestimenti Longitude, Limited e Trailhawk, la nuova Cherokee potrà essere personalizzata grazie agli oltre 100 accessori originali firmati Mopar. Al momento però non sono ancora state comunicati informazioni in merito a prezzi e tempi di commercializzazione previsti per il mercato italiano.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Jeep Cherokee
Modelli top Jeep
Maggiori info
Jeep