novità

Skoda Rapid Spaceback

-

La Casa di Mladá Boleslav ha svelato la nuova Skoda Rapid Spaceback, variante hatchback della tre volumi compatta che mette in mostra un look più sportivo e dinamico

Skoda Rapid Spaceback

La Casa di Mladá Boleslav ha diffuso le prime immagini ufficiale e le informazioni in merito alla nuova Skoda Rapid Spaceback, variante hatchback della vettura a tre volumi compatta presentata lo scorso anno.

 

Sviluppata sulla stessa piattaforma della versione a tre volumi (il passo rimane di 260 cm), la Rapid Spaceback naturalmente si distingue per la diversa conformazione del terzo volume, concepito con una linea che ha l'obiettivo di mantenere il design della vettura sempre pulito e filante, ma anche di conferire un look più sportivo e dinamico. La Rapid station offre inoltre ai clienti la possibilità di scegliere anche un raffinato tetto panoramico in vetro che si collega direttamente al lunotto posteriore.

 

La capacità di carico di questo modello si attesta a 415 litri (la tre volumi ne offre 550), mentre abbassando lo schienale del divanetto posteriore è possibile disporre di un vano da 1.380 litri (1.490 la tre volumi). In via opzionale si può avere anche un sistema che divide il vano bagagli in due zone distinte con un doppio fondo al fine di aumentare la versatilità. La Rapid Spaceback è più corta di 18 cm rispetto alla versione tre volumi, ma promette di offrire in ogni caso ai passeggeri posteriori la migliore abitabilità della categoria.

skoda rapid spaceback (2)
La Rapid Spaceback è decisamente più sportiva della versione tre volumi

 

La gamma motorizzazioni riservata al mercato europeo prevede quattro unità a benzina e due diesel,  con potenze comprese tra 75 e 122 CV. In particolare la versione GreenLine si  distingue per essere equipaggiata con un turbo diesel 1.6 TDI in grado di erogare 90 CV, che promette un consumo medio dichiarato pari a 3,8 l/100 km, con le emissioni di CO2 che non superano i 99 g/km.

 

Per quanto riguarda la sicurezza la Rapid Spaceback può contare su airbag frontale laterali e per la testa, ma anche su ABS, ESC e cinture di sicurezza a tre punti con pretensionatore. In via opzionale si possono avere fari allo xeno, fendinebbia con funzione cornering per aumentare la visibilità in curva, sistema di controllo della pressione degli pneumatici e sistma hill hold per facilitare le partenze in salita.

 

La Rapid Spaceback debutterà in occasione del prossimo Salone di Francoforte in programma dal 12 al 22 settembre, per arrivare poi sul mercato ad ottobre. I prezzi di commercializzazione invece non sono stati al momento comunicati.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Rapid
Modelli top Skoda
Maggiori info
Skoda