iaa 2013

Volkswagen Group Night: tutte le anteprime svelate a Francoforte

-

Il Gruppo di Wolfsburg, grande protagonista del Salone di Francoforte, ha presentato durante la tradizionale Volkswagen Group Night numerosissime anteprime mondiali, dalla nuova Porsche ibrida da 887 CV, alla Ducati 899 Panigale fino alla Golf Sportvan concept

Volkswagen Group Night: tutte le anteprime svelate a Francoforte

Il Gruppo Volkswagen, è inutile negarlo, è il grande protagonista del Salone Internazionale di Francoforte, che quest’anno va in scena dal 10 al 22 settembre. Del resto l’esposizione biennale dedicata al mondo dell’auto si svolge in territorio tedesco, ovvero nella patria natale dei principali marchi del Gruppo di Wolfsburg e, come se non bastasse, ognuno dei singoli brand della galassia VW non ha perso l’occasione per presentare almeno una importante novità.

 

In occasione della tradizionale Volkswagen Group Night, serata che precede la giornata di apertura di ogni salone dell'auto di portata internazionale, il colosso tedesco ha svelato tutte le novità mostrate in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2013, presentate direttamente dai vertici del Gruppo.

Porsche 918 Spyder: la regina

La regina indiscussa della serata è stata senza dubbio l’attesissima Porsche 918 Spyder che viene presentata a Francoforte in versione definitiva. La supercar che idealmente va a raccogliere l’eredità dell’indimenticata Carrera GT rappresenta il fiore all’occhiello delle tecnologie Porsche in termini di prestazioni e di contenimento dei consumi. Spinta da un V8 da 4.6 litri e da due motori elettrici, la 918 Spyder può contare su 887 CV di potenza complessiva e su una coppia che può arrivare a toccare i 1.280 Nm. Questi valori consentono alla hypercar di scattare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 354 km/h, mentre il powertrain ibrido permette di raggiungere valori di consumo pari a 3,0 l/100 km.

volkswagen group night francoforte 2013 5
La Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Jean Bugatti si ispira alla mitica Type 57 Atlantic

 

Matthias Müller, President and CEO of Porsche AG, ha dichiarato: «La Porsche 918 Spyder è una supercar con i consumi di un’utilitaria. […] Grazie alla tecnologia ibrida le pure supercar continuano ad avere un futuro. […] La 918 Spyder indica la nuova strada che Porsche deve percorrere in campo tecnologico».

Bugatti e Bentley: lusso estremo e prestazioni mozzafiato

La serata è proseguita con la presentazione dell’esclusivissima Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Jean Bugatti, edizione speciale dedicata al figlio del fondatore della Maison alsaziana, ma anche con il debutto della Bentley Continental GT V8 S, inedita versione equipaggiata con un un V8 biturbo da 4.0 litri in grado di sprigionare 528 CV.

 

Wolfgang Schreibe, Bugatti Engineering Chief e Chairman and Chief Executive di Bentley, ha dichiarato: «La Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Jean Bugatti è dedicata al figlio del fondatore del nostro marchio, che rappresenta ancora oggi i valori di questo brand esclusivo e si ispira alla Bugatti Type 57 Atlantic, il suo capolavoro di design. La Continental GT V8 S invece è dedicata ai clienti che cercano potenza e grande piacere di guida. Il nostro V8 è stato modificato profondamente, tanto che ora è in grado di erogare 528 CV e 680 Nm di coppia già a 1.700 giri/min».

volkswagen group night francoforte 2013 53
Alla VW Group Night c'è anche spazio per le due ruote. Debutta sotto gli occhi delle telecamere la nuova Ducati 899 Panigale

Lamborghini: «La Gallardo migliore di sempre»

Durante la serata ha sfilato sul palco della Volkswagen Group Night anche la Lamborghini Gallardo LP 570-4 Squadra Corse, ultima nata della Casa del Toro che rappresenta la versione più estrema mai realizzata della V10 di Sant’Agata.

 

Stephan Winkelmann, President & CEO di Automobili Lamborghini ha dichiarato: «La Squadra Corse è la massima espressione delle corse declinata su strada. Questa versione ha 570 CV e può contare su una deportanza tre volte superiore a quella della LP 560-4. La costruzione leggera è realizzata attraverso un ottimo connubio tra alluminio e fibra di carbonio. In poche parole è la Gallardo migliore di sempre».

Non poteva mancare la nuovissima Ducati 899 Panigale

L’arrivo all’improvviso della nuovissima Ducati 899 Panigale inoltre testimonia il grande impegno che Audi sta compiendo nel mondo delle due ruote per compiere un salto tecnologico pari a quello effettuato nel campo delle maxi con la Panigale anche nell'ambito delle sportive di "piccola cubatura", con un prodotto più vicino ad una maxi per cilindrata ma più accessibili in termini di costi rispetto alla punta di diamante della Casa di Borgo Panigale.

volkswagen group night francoforte 2013 45
L'Audi nanuk quattro concept è spinta da un V10 biturbo diesel TDI da 544 CV

L'impegno nella mobilità sostenibile... senza dimenticare le prestazioni

La serata di gala del costruttore tedesco è proseguita con la presentazione della Volkswagen e-up!, variante 100% elettrica che testimonia l’impegno del Gruppo nel cammino verso una mobilità sempre più sostenibile, ma anche con il debutto davanti agli occhi delle telecamere dell’inaspettata Audi nanuk quattro concept, un prototipo equipaggiato con un inedito V10 biturbo diesel da 544 CV che riprende alcune delle soluzioni stilistiche già viste sulla Giugiaro Parcour (Italdesign Giugiaro fa parte del marchio Audi), affiancata dalla nuova Audi A3 Cabriolet.

VW, Seat e Skoda: arrivano nuove varianti di carrozzeria

Il Gruppo di Wolfsburg ha presentato poi la Volkswagen Golf Sportvan Concept, che anticipa le sembianze della futura Golf Plus, ma anche la Skoda Rapid Spaceback che rappresenta la variante più sportiva della tre volumi compatta della Casa di Mladà Boleslav e la Seat Leon ST, inedita variante station wagon della segmento C spagnola di nuova generazione.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento