Ampliamento di gamma

Lancia Ypsilon Ecochic: ora anche con TwinAir a metano

-

Si amplia la gamma della due volumi italiana con l’ingresso a listino della Lancia Ypsilon Ecochic alimentata a metano e dotata del propulsore 0.9 Turbo TwinAir, che viene proposta a partire da 16.500 euro

Lancia Ypsilon Ecochic: ora anche con TwinAir a metano

Si amplia la gamma della due volumi italiana con l’ingresso a listino della Lancia Ypsilon Ecochic alimentata a metano e dotata del propulsore 0.9 Turbo TwinAir. Il nuovo modello è disponibile negli allestimenti Silver e Gold - i prezzi di listino sono rispettivamente di 16.500 e 17.500 euro - e nella prima fase di lancio offrirà in omaggio  il climatizzatore sulla Silver e i cerchi in lega da 15'' sulla versione Gold.

La dotazione di serie che prevede, fin dal primo allestimento, oltre al climatizzatore, contenuti come l’ESC completo di ASR e Hill Holder, gli specchietti retrovisori esterni elettrici, gli alzacristalli elettrici anteriori, il volante regolabile in altezza e profondità, il sedile posteriore sdoppiato 50/50, il sedile guida regolabile in altezza, la predisposizione autoradio e gli interni in tessuto. L'allestimento Gold, oltre ai cerchi in lega da 15'', è dotato di climatizzatore, radio CD con lettore MP3, rivestimento in pelle del volante e della cuffia del cambio, regolazione lombare del sedile del guidatore, tasca retroschienale e selleria in Castiglio.

Al di sotto del cofano della Lancia Ypsilon Ecochic a metano pulsa lo 0.9 TwinAir Turbo Bi-fue lda 80 CV turbocompresso, alimentato a metano/benzina ed in grado di contenere emissioni e consumi entro valori pari a 86 g/km e 3,1 kg/100 km nel ciclo combinato. Inoltre, grazie al doppio serbatoio, l'autonomia complessiva promessa (metano+benzina) nel ciclo extraurbano supera i 1.300 Km.

Rispetto alla versione benzina, il TwinAir alimentato a metano dispone di elementi specifici per il sistema di alimentazione tra cui il collettore di aspirazione, gli iniettori, il sistema elettronico di controllo del motore e le sedi valvole con geometria specifica e realizzate in materiale a bassa usura.

I due impianti di alimentazione (metano e benzina) sono fra loro indipendenti: di norma la vettura funziona a metano e solo l'avviamento si effettua sempre a benzina, passando subito dopo e automaticamente all'altro sistema. L'intervento a benzina è richiesto solo quando il gas è prossimo all'esaurimento, e comunque è sempre possibile passare da metano a benzina e viceversa volontariamente, premendo un pulsante posto sulla plancia. Inoltre, la disposizione sotto il pianale dei due serbatoi di metano - pari a circa 12 Kg che equivalgono a 72 litri alla pressione di 200 bar - consente di mantenere pressoché invariata la volumetria utile del bagagliaio (202 litri).

In attesa del 'porte aperte' - in programma il 19 e il 20 gennaio presso le concessionarie Lancia - il debutto del nuovo modello sarà accompagnato da una campagna pubblicitaria declinata su TV, web, stampa, radio.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Lancia Ypsilon
Modelli top Lancia
Maggiori info
Lancia
  • Lancia Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    Torino (TO) - Italia
    800 526 242 00   https://www.lancia.it/