Zeekr 03: i piani di Geely per sfidare (e sfondare) in Europa

Zeekr 03: i piani di Geely per sfidare (e sfondare) in Europa
Pubblicità
Il nuovo marchio cinese di auto elettriche, ha svelato i piani per il futuro e, nel 2023, tra gli obiettivi c’è anche l’arrivo in Europa
3 febbraio 2023

Qualche giorno fa, il marchio premium di auto elettriche Zeekr di Geely, ha svelato i suoi obiettivi per il 2023

Secondo quello che viene riportato dalla casa automobilistica, gli obiettivi sono quelli di raddoppiare le vendite, consegnare 140.000 veicoli, lanciare due nuove auto e entrare nel mercato europeo

Secondo le ultime indiscrezioni, le due nuove auto del marchio cinese dovrebbero essere la Zeekr 003 Suv (di medie dimensioni e con il nome in codice BXE1) e la berlina Zeekr CS1E

Prime foto della futura Zeekr CS1E
Prime foto della futura Zeekr CS1E

L’azienda, creata solamente nel 2021, già nel 2022 aveva venduto 72.000 Zeekr 001, la prima auto del marchio che si basa sulla piattaforma SEA di Geely. 

Qualche settimana fa, la Zeekr 003 è stata avvistata in Svezia mentre svolgeva dei test invernali e secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo suv compatto dovrebbe essere lanciato nell’aprile di quest’anno al Salone dell’Auto di Shanghai, con un prezzo che dovrebbe essere inferiore a 200.000 yuan (circa 30.000 dollari e inferiore rispetto al modello gemello che condivide la stessa piattaforma, cioè la Smart #1).

Zeekr 003 Suv
Zeekr 003 Suv

Il posto per effettuare i test invernali, sicuramente non è stato scelto a caso visto che Geely possiede il gruppo Volvo e, secondo quello che riporta CarNewsChina, sembra che l’azienda stia cercando del personale che si occupi di interni, esterni e design nell’ufficio svedese di Goteborg. Inoltre, recentemente, il 30 gennaio Geely ha aperto un centro di design a Milano e quest’ultimo, dovrebbe lavorare sui programmi di ricerca e sviluppo per le future concept car. 

In una lettera per i dipendenti, l’amministratore delegato di Zeekr e presidente del Geely Holding Group, ha affermato che il marchio cinese potrebbe andare “all’attacco” visto che la concorrenza si sta alzando esponenzialmente (non solo in Cina) e che, il 2023, sarà un anno cruciale per Zeekr. 

Infine, nella lettera, sono stati raggruppati cinque obiettivi dall'amministratore delegato:

  • consegnare 140.000 veicoli elettrici 

  • Rilasciare con successo nuovi modelli sul mercato

  • Concentrarsi sul software, sulle funzionalità intellligenti e sull’intelligenza dell’auto

  • Ingresso in Europa

  • Aumentare l’efficienza 

 

Argomenti

Pubblicità