epoca

12ma Coppa Milano-Sanremo: si disputerà dal 6 all'8 maggio 2021

-

Slitta di due mesi la rievocazione storica a causa dell'emergenza Covid-19

12ma Coppa Milano-Sanremo: si disputerà dal 6 all'8 maggio 2021

La Coppa Milano-Sanremo, originariamente prevista dal 25 al 27 marzo 2021, slitta al 6-8 maggio 2021. Lo hanno comunicato gli organizzatori, motivando la decisione con il perdurare dell’attuale emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 «al fine di poter garantire a tutti i partecipanti il corretto svolgimento della manifestazione nelle migliori condizioni di sicurezza possibili».

La dodicesima edizione della Rievocazione Storica per la prima volta nella sua storia aprirà il Campionato Italiano Grandi Eventi 2021 di Aci Sport. Il Campionato, riservato alle gare di regolarità classica, comprende anche la Coppa d’Oro delle Dolomiti, il Gran Premio Nuvolari e la Targa Florio Classica.

«Purtroppo lo scorso anno ci siamo visti costretti ad annullare la gara a meno di un mese dal via, senza avere l’opportunità di riposizionarci in un calendario già di per sé troppo fitto e affollato di eventi in rapida successione. A questo proposito - dichiara Gianpaolo Sacchini, CEO di Equipe Grand Prix, la società che organizza la Coppa Milano-Sanremo – abbiamo deciso di posticipare la manifestazione a maggio del prossimo anno per avere l’assoluta certezza che a quel momento possano sussistere tutte le migliori condizioni sanitarie, a nostro giudizio indispensabili per effettuare la XII edizione della Rievocazione Storica in assoluta serenità, per i partecipanti e per gli stessi organizzatori. Questo anche alla luce del fatto che la Coppa Milano Sanremo andrà, per la prima volta, ad aprire il Campionato Italiano Grandi Eventi 2021».

Le iscrizioni alla Coppa Milano-Sanremo sono aperte. La partecipazione alla corsa sarà riservata alle auto costruite tra il 1906 e il 1990 munite di passaporto F.I.V.A., o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca. Nell’ottica di allargare i target di riferimento, l’Organizzazione sta inoltre lavorando per aggiungere una nuova categoria riservata alle supercar moderne.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento