Ginevra 2013

Abarth 695 Record

-

Sarà tra le protagoniste dello stand del brand dello Scorpione al prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra l’Abarth 695 Record, edizione speciale caratterizzata da una serie di particolari distintivi sia esterni che interni

Abarth 695 Record

Sarà tra le protagoniste dello stand del brand dello Scorpione al prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra l’Abarth 695 Record, edizione speciale caratterizzata da una serie di particolari distintivi sia esterni che interni.

Questa customizzazione è ispirata alle vetture dei record che hanno fatto la storia delle competizioni dello Scorpione, tra cui l’Abarth 750 Record Bertone. Nata nel 1956 dopo anni di ricerca nel campo dell'aerodinamica, l'auto sull'anello di alta velocità dell'Autodromo di Monza abbatté ben dieci primati mondiali, compreso quello della '72 ore', percorrendo 10.125,26 km.

Esternamente l’Abarth 695 Record presenta una carrozzeria di colore Grigio Competizione Opaco con un tetto che, grazie ad una speciale lavorazione artigianale di lucidatura, propone la distintiva scacchiera Abarth, tipica del mondo delle competizioni, mentre i cerchi design 695 neri opachi con pinze freno Brembo di colore rosso sottolineano il carattere sportivo della vettura.

Gli interni permettono di notare le sellerie 'Abarth Corsa by Sabelt' in pelle nera con inserti in Alcantara con cuciture a vista entrambi di colore rosso  e con guscio e fondello cuscino in carbonio lucido, materiale ripreso anche in altri dettagli all'interno dell'abitacolo come la plancia, la mostrina cambio e i batticalcagno.

Le finiture rosse caratterizzano anche cappelliera e poggiatesta. Pedaliera e il battitacco sono in alluminio per sottolineare l'anima 'corsaiola' di questa vettura. I marchi 695 'fuoriserie' personalizzano ulteriormente la vettura marchiando sedili, volante, batticalcagno.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Abarth 500
Modelli top Abarth
Maggiori info
Abarth