alfa elettriche

Alfa Romeo solo elettriche da 2027? Addio ai cilindri italiani

-

Se non dovranno più avere cilindri e pistoni italiani, le Alfa Romeo, meglio che siano elettriche. Stellantis prevede novità del Biscione unicamente a batteria, tra 6 anni. Bialbero, TS, V6 e Boxer? Da amatori o nei libri di storia e al Museo

Alfa Romeo solo elettriche da 2027? Addio ai cilindri italiani

Ma come, non abbiamo ancora capito bene se e quando arriverà una prima Alfa Romeo elettrica.... Ora Stellantis ci dice che tutte le novità in uscita a marchio Alfa, dal 2027, saranno a batteria.

Una svolta mica da poco, per la casa del Biscione, un tempo milanese e sino a oggi regina di certe motorizzazioni, termiche a benzina. Ci ha pensato Tavares, CEO Stellantis, a spiegare come non solo Alfa, ma anche Lancia e DS nel giro di pochi anni smetteranno di pensare alle termiche. Resteranno in vendita, ma a fine produzione rimpiazzate da dei BEV.

I nuovi modelli Alfa Romeo quindi, quelli sviluppati per debuttare dopo il 2027, saranno tutti elettrici? Pare di sì, almeno per i mercati di Europa, Cina e Nord America. Il primo SUV-ettino elettrico Alfa (condiviso con il resto dei marchi nel gruppo) che vedremo, dovrebbe essere il Palade.

Gli amanti del marchio troppo giovani per aver guidato celebri e anche popolari motori Alfa, come i molti Bialbero, TS, V6 o Boxer, potranno dilettarsi a eventi, raduni o gare. Nel tempo però questi termici sono destinati a musei e libri di storia.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento