restyling

Alfa Romeo Stelvio 2020 | In arrivo un leggero restyling per lei e Giulia

-

In arrivo un leggero restyling per Stelvio e Giulia. Limitate le novità, in particolar modo agli elementi "plastici" della vettura, mentre sembrano non esserci i fari full-led. Mai dire mai...

I numeri non certo incoraggianti delle vendite preoccupano ma il lavoro in FCA per portare avanti la gamma Alfa Romeo va avanti seppur a rilento. Come previsto nel corso di quest'anno verrà lanciato un restyling di Stelvio e Giulia con l'obiettivo di tenere alto l'interesse attorno a due modelli che hanno molto da dire in tema di guidabilità e piacere di guidare.

Ma andiamo con ordine e partiamo dalla Stelvio che in queste pirme immagini "rubate" si intravede con camuffature ormai parziali. Cambia leggermente il disegno (interno) dei fari posteriori mentre rimangono apparentemente identici i gruppi ottici anteriori che vantano la classica firma luminosa a led ed il gruppo anabbagliante/abbagliante allo xeno. Difficile pensare che questa tecnologia, ormai abbandonata da tutti in favore dei led (anche da Maserati) possa far parte anche di Stelvio e Giulia nelle varianti al top di gamma ma per il momento - limitandoci alle immagini - sembra che le novità viste su Levante, Ghibli e Quattroporte non arrivino sulle berline ed i SUV del Biscione. Mai dire mai, però.

Alcuni accorgimenti riguardano anche gli interni, con software ottimizzato (Apple Carplay ed Android auto già presenti) ed alcuni accorgimenti di dettaglio come nel caso della leva del cambio automatico rinnovata.

Non dovrebbero esserci particolari novità, invece, per quanto concerne i motori: la gamma 2.0 benzina e 2.2 turbodiesel dovrebbe essere confermata così come la disponibilità della trazione integrale Q4 mentre al top di gamma dovrebbe essere confermata la presenza del V6 sulle varianti Quadrifoglio con i 520 CV in luogo dei 510 visti sulle edizioni speciali Alfa Romeo Racing dedicate a Giovinazzi e Raikkonen.

Non si parla, invece, della versione plug-in hybrid di cui si era parlato all'inizio della commercializzazione: il 2.0 turbo benzina avrebbe dovuto essere abbinato ad una unità elettrica (inserita nel cambio ZF8) per una potenza complessiva di 350 CV: l'accordo con il costruttore di cambi esiste ma non è ancora stato chiarito se per questo facelift ci sia effettivamente spazio o meno per l'introduzione di questa tecnologia. La scelta, probabilmente, è quella di introdurla prima su Maserati.

  • 125.Stradali, Milano (MI)

    "tenere alto l'interesse...", scusate, ma vi rendete conto o no che i piazzali sono pieni di Giulia e Stelvio invendute?? Non le vuole nessuno! Nessuno! Le danno via con il 35% di sconto e non le vendono lo stesso!

    Però adesso arriva il full-led, freno a mano con il bottone e magai un bel plug.in che pesa 200kg in più. Ci sarebbe da ridere, se non ci fosse da piangere. E tanto.
  • roby990smt, Giulianova (TE)

    Faccio fatica a distinguerla da una Giulietta....
Inserisci il tuo commento
Altri su Alfa Romeo Stelvio
Altri su Alfa Romeo Giulia
Modelli top Alfa Romeo

Nuovo: Alfa Romeo Stelvio

Vedi tutti

Nuovo: Alfa Romeo Giulia

Vedi tutti

Usato: Alfa Romeo Stelvio

Vedi tutti

Usato: Alfa Romeo Giulia

Vedi tutti
Maggiori info
Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 253 200   http://www.alfaromeo.it
Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 253 200   http://www.alfaromeo.it