Novità

Audi e-Quattro: il nuovo sistema integrale ibrido

-

Nel futuro di Audi c'è il sistema e-Quattro, pensato per le ibride a trazione integrale

Audi e-Quattro: il nuovo sistema integrale ibrido

Sono tre decenni che il marchio Audi sviluppa in maniera vincente ed efficace la tecnologia delle quattro ruote motrici . Oggi più di 120 versioni a trazione integrale arricchiscono la sua gamma che spazia dalle compatte alle SUV passando per la sportiva R8.


Curioso sapere che dal 1980 Audi ha venduto oltre sei milioni di vetture Quattro ed è bene ricordare che attualmente sono disponibili tre versioni del sistema di trazione integrale di tipo meccanico.  Una cosa è anche certa: nel futuro c'è la sua elettrificazione.

 

Il nuovo sistema di trazione integrale, che a quanto sembra potrebbe chiamarsi e-Quattro, ha fatto il suo debutto sulla Audi TT Offroad Concept, dotata di motore 2.0 TFSI da 300 CV, con un sistema ibrido che nel complesso è in grado di erogare 408 CV. I chilometri previsti in modalità elettrica a trazione posteriore, si dice siano 50.

 

Trattasi di un sistema di propulsione ibrida che abbina al motore termico, due motori elettrici: uno integrato con il cambio e l'altro posizionato sulle ruote posteriori per realizzare la trazione integrale. In questo modo non c'è più bisogno dell'albero di trasmissione.

 

La prima auto dei quattro anelli a impiegare e-Quattro dovrebbe essere la nuova generazione di A4 che arriverà a fine di quest'anno. Nel 2017, invece, dovrebbe essere commercializzata il TTQ, il SUV  sportivo che sarà dotato di un sistema di ricarica delle batterie wireless con piattaforma di ricarica.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Audi