novità

BMW M8, svelati i dati tecnici

-

Trazione integrale e V8 biturbo da oltre 600 CV. Non mancheranno le versioni spider e gran coupé

BMW M8, svelati i dati tecnici

Fasi finali di sviluppo per la sportiva di Monaco, la M8 è ormai prossima al debutto che è previsto per la prima metà del 2019 e al quale seguirà l'arrivo della versione cabrio e quattro porte. Si tratta della versione high end delle sportive firmate M e la ricetta dovrebbe seguire quella prevista per le altre vetture giunte negli scorsi mesi

Sotto al cofano delle tre versioni sarà, infatti, presente il 4.4 L V8 biturbo della M5, accreditato, sulla coupé come sulla berlina, di 600 CV (senza dimenticarci i 625 della versione Performance). Il cambio sarà il già collaudato automatico a otto rapporti ZF, con trazione integrale M xDrive che permetterà anche di disaccoppiare elettronicamente l'asse anteriore per trasformare in qualsiasi momento la sportiva in una trazione posteriore pura.

Per gestire l'esuberanza dell'otto cilindri sarà presente di serie un impianto frenante con dischi anteriori ventilati da 395 mm e pinze a sei pistoncini: a richiesta si potrà avere anche un sistema con dischi carboceramici da 400 mm all'anteriore e da 380 mm al posteriore. In entrambi i casi la M8 verrà proposta con cerchi di lega da 19", sostituibili, a richiesta, con ruote da 20" con pneumatici ad alte prestazioni.
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 8 Coupé
Modelli top BMW
Maggiori info
BMW